annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

domenica 25 la Grecia al voto

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • domenica 25 la Grecia al voto

    tutti i sondaggi danno vincente Stupras
    hanno idee opposte alle mie, ma se mantenessero le promesse
    elettorali (se fossero come i sinistri italici ho dei dubbi), allora
    forse in UE ne vedremo delle belle!

    in questa europa matrigna sono costretto a tifare stupras, non vi sembra incredibile?
    ** relax, take it easy**

  • #2
    Re: domenica 25 la Grecia al voto

    Non è per niente incredibile, dato che una vera sinistra non può che essere contraria questa europa

    Commenta


    • #3
      Re: domenica 25 la Grecia al voto

      Sono d'accordo con George! Tale partito non rispecchia minimamente le mie idee ma se finalmente riuscisse a mettere i bastoni tra le ruote all'Europa ben venga. In particolare il fatto che sia un partito di sinistra è molto positivo per l'Italia, in modo che tutti gli elettori di sinistra possano vedere con i loro occhi che non è vero che essere di sinistra significa essere pro Europa...

      Questa Europa ha il solo merito di non essere ne di destra ne di sinistra, infatti fa gli interessi di pochi indipendentemente dall'appartenenza politica.
      Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

      Commenta


      • #4
        Re: domenica 25 la Grecia al voto

        Originariamente inviato da georgeclooney Visualizza il messaggio
        tutti i sondaggi danno vincente Stupras...
        Spero per loro che i sondaggisti greci siano più bravi dei loro colleghi italiani.

        Commenta


        • #5
          Re: domenica 25 la Grecia al voto

          Originariamente inviato da georgeclooney Visualizza il messaggio
          ...se mantenessero le promesse
          elettorali (se fossero come i sinistri italici ho dei dubbi), allora
          forse in UE ne vedremo delle belle!

          in questa europa matrigna sono costretto a tifare stupras, non vi sembra incredibile?
          Non so quasi nulla di questa formazione politica, da quello che leggo è di sinistra e antieuropea.
          Se questo è il suo cavallo di battaglia potrebbe anche vincere; in questo periodo l'argomento "usciamo dall'Europa" è di moda, insomma è cool, fa figo (se la censura me lo passa) e sopratutto fa prendere voti a raffica; se poi ci combiniamo gli effetti sociali che la crisi ha causato in uno dei paesi più colpiti, allora il pieno di voti diventa ancora più probabile.

          Paradossalmente, pur essendo un europeista convinto, potrei anche io tifare per una loro eventuale vittoria e per la realizzazione del loro obbiettivo, non certo perchè non voglia la Grecia in Europa o perchè i greci mi stiano antipatici (tutt'altro).
          Semplicemente sarebbe un esperimento interessante per tutti; se davvero la Grecia uscisse dall'euro o addirittura dall'UE, si potrebbe constatare che effetti avrebbe una tale mossa sull'economia del paese.

          Non ci sarebbero più alibi, solo responsabilità del singolo paese...O forse ripensadoci, no, le scuse fioccherebbero lo stesso: tutti gli anni (e quindi danni) passati nell'UE, l'UE che offesa adesso ci mette i bastoni fra le ruote per ripicca, ci vuole tempo per riassestarsi (magari anche qualche decennio o più)...senza contare che se le cose poi andassero ancora peggio a rimetterci sarebbe solo il popolo costretto a fare da cavia.

          Allora come non detto: spero che, chiunque vinca, la Grecia, anzi meglio: i Greci, rimangano con noi in Europa e ci aiutino a migliorarla e a perfezionarla (perchè sia chiaro: anche per me, così com'è ha non pochi e grossi difetti).

          Commenta


          • #6
            Re: domenica 25 la Grecia al voto

            Originariamente inviato da kennet Visualizza il messaggio
            Spero per loro che i sondaggisti greci siano più bravi dei loro colleghi italiani.
            mi hai tolto le parole dalla tastiera
            ** relax, take it easy**

            Commenta


            • #7
              Re: domenica 25 la Grecia al voto

              Originariamente inviato da kennet Visualizza il messaggio
              Non so quasi nulla di questa formazione politica, da quello che leggo è di sinistra e antieuropea.
              Se questo è il suo cavallo di battaglia potrebbe anche vincere; in questo periodo l'argomento "usciamo dall'Europa" è di moda, insomma è cool, fa figo (se la censura me lo passa) e sopratutto fa prendere voti a raffica; se poi ci combiniamo gli effetti sociali che la crisi ha causato in uno dei paesi più colpiti, allora il pieno di voti diventa ancora più probabile.

              Paradossalmente, pur essendo un europeista convinto, potrei anche io tifare per una loro eventuale vittoria e per la realizzazione del loro obbiettivo, non certo perchè non voglia la Grecia in Europa o perchè i greci mi stiano antipatici (tutt'altro).
              Semplicemente sarebbe un esperimento interessante per tutti; se davvero la Grecia uscisse dall'euro o addirittura dall'UE, si potrebbe constatare che effetti avrebbe una tale mossa sull'economia del paese.

              Non ci sarebbero più alibi, solo responsabilità del singolo paese...O forse ripensadoci, no, le scuse fioccherebbero lo stesso: tutti gli anni (e quindi danni) passati nell'UE, l'UE che offesa adesso ci mette i bastoni fra le ruote per ripicca, ci vuole tempo per riassestarsi (magari anche qualche decennio o più)...senza contare che se le cose poi andassero ancora peggio a rimetterci sarebbe solo il popolo costretto a fare da cavia.

              Allora come non detto: spero che, chiunque vinca, la Grecia, anzi meglio: i Greci, rimangano con noi in Europa e ci aiutino a migliorarla e a perfezionarla (perchè sia chiaro: anche per me, così com'è ha non pochi e grossi difetti).
              io non auspico che la grecia se ne vada fuori dall'UE bensì che "batta i pugni sul tavolo dell'UE per cambiare le regole dell'austerità"

              credo che a decidere se una naziona debba o meno uscire dall'UE sia demandato il popolo tramite un referendum
              ** relax, take it easy**

              Commenta


              • #8
                Re: domenica 25 la Grecia al voto

                giusto per chiarire
                oggi tifo per lista stupras affinchè vinca in grecia per cambiare i patti anti-cittadini dell'UE ......... punto

                i sedicenti della lista stupras italica invece sono i soliti "comunistelli radical-chic saccenti che tutti gli altri che non la pensano come loro sono deficienti"....
                altra cosa ---> quindi nei 3D futuri non dite che ho cambiato sponda
                ** relax, take it easy**

                Commenta


                • #9
                  Re: domenica 25 la Grecia al voto

                  :arms: :arms:

                  evvaiiiiiiii

                  :arms:

                  un plauso al popolo greco che ha avuto il coraggio di dire NO alla troika

                  ed ora via dalla UE i tecnocrati, i banchieri con tutte le loro rigide ed assurde leggi
                  ** relax, take it easy**

                  Commenta


                  • #10
                    Re: domenica 25 la Grecia al voto

                    anch'io ritengo la situazione molto interessante... ma temo che si rivelerà un flop...
                    anzi potrebbe essere un boomerang per gli antieuropeisti o antieuro..... e anche per i semplici antiausterità

                    voglio dire...
                    a breve la grecia dovrebbe ricevere una tranches del prestito che gli fu concesso dalla UE
                    senza non avrebbero denari per gli stipendi,
                    quindi .... che faranno?

                    Temo che dovranno calare le braghe ... e ciò sarà come un monito severo della Merkel a tutti
                    La vita è quello che capita.
                    Lascia che capiti!

                    Commenta


                    • #11
                      Re: domenica 25 la Grecia al voto

                      Originariamente inviato da dingoman Visualizza il messaggio
                      anch'io ritengo la situazione molto interessante... ma temo che si rivelerà un flop...
                      anzi potrebbe essere un boomerang per gli antieuropeisti o antieuro..... e anche per i semplici antiausterità

                      voglio dire...
                      a breve la grecia dovrebbe ricevere una tranches del prestito che gli fu concesso dalla UE
                      senza non avrebbero denari per gli stipendi,
                      quindi .... che faranno?

                      Temo che dovranno calare le braghe ... e ciò sarà come un monito severo della Merkel a tutti
                      Pur non condividendo le loro idee politiche sono felice che per la prima volta nella storia dell'unione europea ci sia in uno dei paesi membri un governo antieuropeista. Purtroppo penso anche io che sarà un flop e che si azzerbineranno alle richieste della Merkel. Ma stiamo a vedere, magari invece è la volta buona.

                      Trovo ipocrita la risposta di Renzi, che ha asserito che il nuovo governo Greco è sulla sua lunghezza d'onda nel richiedere una riduzione dell'austerià. Mi suona come una presa in giro e sono certo che se avesse vinto qualcun altro adesso sarebbe li a dire che dall'Europa non si torna indietro ed altre fesserie alla PD.

                      La speranza è che si inneschi un circolo positivo e che altri paesi, magari più importanti della Grecia, la seguano nel votare un governo antieuropeista... Vedremo!
                      Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

                      Commenta


                      • #12
                        Re: domenica 25 la Grecia al voto

                        Originariamente inviato da luca468 Visualizza il messaggio
                        ..........

                        Trovo ipocrita la risposta di Renzi, che ha asserito che il nuovo governo Greco è sulla sua lunghezza d'onda nel richiedere una riduzione dell'austerià. Mi suona come una presa in giro e sono certo che se avesse vinto qualcun altro adesso sarebbe li a dire che dall'Europa non si torna indietro ed altre fesserie alla PD.
                        ............
                        mi azzardo a dire che il voto all'attuale pd italico è da decerebrati (ovviamente chiedo scusa a chi si sente offeso ma questo è quello che penso)
                        ** relax, take it easy**

                        Commenta


                        • #13
                          Re: domenica 25 la Grecia al voto

                          Originariamente inviato da luca468 Visualizza il messaggio
                          ..............

                          La speranza è che si inneschi un circolo positivo e che altri paesi, magari più importanti della Grecia, la seguano nel votare un governo antieuropeista... Vedremo!
                          questa è anche la mia speranza ovvero nazioni come la spagna, francia, slovenia, croazia, portogallo non speriamo troppo nell'Italia anche se conoscendo la mentalità di bandieretta italica non mi stupirei che renzie salga sul carro quasi a vantarsi che l'idea fosse sua
                          ** relax, take it easy**

                          Commenta


                          • #14
                            Re: domenica 25 la Grecia al voto

                            mi viene da ridere quando sento giornalisti affermare che la sinistra italica è in fermento dopo la vittoria di stupras in grecia

                            lo sapete vero che stupras per governare in grecia si è alleato con la destra!

                            sarebbe come ipotizzare vendola o civati alleati a storace

                            ** relax, take it easy**

                            Commenta


                            • #15
                              Re: domenica 25 la Grecia al voto

                              FORSE OT
                              "A prescindere" dalla situazione greca che noi conosciamo solo per sentito dire e che FORSE potrebbe giustificare il voto, rimango sempre perplesso sul voto dato alle sinistre che dovunque abbiano governato hanno dimostrato di non saperlo fare se non sprecando denaro estorto ai contribuenti con tasse sempre più elevate.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X