annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il MARCIO a Roma

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Il MARCIO a Roma

    Ma guarda te che novità, giri di mazzette, mafia, ex sindaco coinvolto! Voi dite quel che volete, ma l'unica possibilità per spazzare questa fogna ormai l'abbiamo persa. Ora. o rivoluzione o declino definitivo.

  • #2
    Re: Il polverone a Roma

    Ancora non hanno fame in tanti... Aspetta...
    Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

    Commenta


    • #3
      Re: Il polverone a Roma

      Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
      Ma guarda te che novità, giri di mazzette, mafia, ex sindaco coinvolto! Voi dite quel che volete, ma l'unica possibilità per spazzare questa fogna ormai l'abbiamo persa. Ora. o rivoluzione o declino definitivo.
      Già il riuscire a superare i propri pregiudizi e saper dire pane al pane potrebbe far cambiare la tendenza.


      Io parto dal presupposto che nessuno dei politici sia santo ...anzi..
      però per me c'è differenza tra chi nel fare il suo lavoro di politico approfitta della situazione per qualche vantaggio,
      e chi invece soprattutto a sinistra, fa della politica esclusivamente un sistema di "magna-magna".

      così leggendo la frase:
      "Tu c'hai idea quanto ce guadagno sugli immigrati? Il traffico di droga rende meno"
      non posso far a meno di osservare che l'immigrazione si era praticamente fermata con Maroni agli interni,


      e anche che adesso con il vituperato Renzi
      non posso non notare che proprio adesso queste cose vengono a galla....
      e se vengono a galla è perchè manca chi sopra copriva tutto.


      A chi vuol solo bere le campagne denigratorie posso dire soltanto ...
      mi spiace ma io guardo i fatti non mi interessano le chiacchere
      La vita è quello che capita.
      Lascia che capiti!

      Commenta


      • #4
        Re: Il polverone a Roma

        Originariamente inviato da dingoman Visualizza il messaggio
        Già il riuscire a superare i propri pregiudizi e saper dire pane al pane potrebbe far cambiare la tendenza.


        Io parto dal presupposto che nessuno dei politici sia santo ...anzi..
        però per me c'è differenza tra chi nel fare il suo lavoro di politico approfitta della situazione per qualche vantaggio,
        e chi invece soprattutto a sinistra, fa della politica esclusivamente un sistema di "magna-magna".

        così leggendo la frase:
        "Tu c'hai idea quanto ce guadagno sugli immigrati? Il traffico di droga rende meno"
        non posso far a meno di osservare che l'immigrazione si era praticamente fermata con Maroni agli interni,


        e anche che adesso con il vituperato Renzi
        non posso non notare che proprio adesso queste cose vengono a galla....
        e se vengono a galla è perchè manca chi sopra copriva tutto.


        A chi vuol solo bere le campagne denigratorie posso dire soltanto ...
        mi spiace ma io guardo i fatti non mi interessano le chiacchere
        Non vogliamo santi, vogliamo persone ONESTE
        Io onesto lo sono e gli altri mi reputano tale, ma non sono un santo.
        Di persone come me ce ne sono tante ma scarseggiano nelle file dell'attuale maggioranza questo è innegabile.
        He who walks in another's tracks leaves no foot prints.

        Commenta


        • #5
          Re: Il polverone a Roma

          Originariamente inviato da the_wasp Visualizza il messaggio
          Non vogliamo santi, vogliamo persone ONESTE
          Io onesto lo sono e gli altri mi reputano tale, ma non sono un santo.
          Di persone come me ce ne sono tante ma scarseggiano nelle file dell'attuale maggioranza questo è innegabile.
          :arms: :arms: :arms:

          quotoniSSimo
          ** relax, take it easy**

          Commenta


          • #6
            Re: Il polverone a Roma

            Originariamente inviato da the_wasp Visualizza il messaggio
            Non vogliamo santi, vogliamo persone ONESTE
            .
            io sono assolutamente certo dell'onestà di una sola persona.... me stesso... così mi chiedo:
            sarà per questa onestà che non faccio politica?


            Nei partiti storici si può emergere senza "favori" ?
            a me pare di no!
            La vita è quello che capita.
            Lascia che capiti!

            Commenta


            • #7
              Re: Il polverone a Roma

              Fare degli accordi non significa necessariamnete essere corrotti.

              https://it.notizie.yahoo.com/foto/i-...ndo-slideshow/
              He who walks in another's tracks leaves no foot prints.

              Commenta


              • #8
                Re: Il polverone a Roma

                Originariamente inviato da the_wasp Visualizza il messaggio
                Fare degli accordi non significa necessariamnete essere corrotti.
                non capisco cosa ci azzecchi ciò.... (e faccio notare ancora una volta che il link parla di corruzione
                percepita... non acclarata)



                però concordo che il fare accordi non implica corruzione, è solo questione di interesse reciproco.
                A volte è anche preferibile un accordo un po' "interessato" piuttosto che un integerrimo
                distruttivismo alla 5 stelle (in parte)

                Un Renzi che deve essere arrivato al vertice passando per la militanza politica
                può avercela fatta senza "favori" particolari ?
                non lo so! ma ne dubito...
                però c'è una cosa che mi da fiducia in lui....
                il fatto che tutti ne parlano male, sia quelli della sua parte sia quelli opposti
                tutti sembrano odiarlo...... e visto il panorama che ci si ritrova
                questo a me sembra cosa che depone molto bene
                La vita è quello che capita.
                Lascia che capiti!

                Commenta


                • #9
                  Re: Il polverone a Roma

                  Originariamente inviato da dingoman Visualizza il messaggio
                  ...
                  però c'è una cosa che mi da fiducia in lui....
                  il fatto che tutti ne parlano male, sia quelli della sua parte sia quelli opposti
                  tutti sembrano odiarlo...... e visto il panorama che ci si ritrova
                  questo a me sembra cosa che depone molto bene
                  un piccolo appunto su questo
                  deporrebbe bene se facesse bene
                  invece promette 1000 ma fa 1
                  mentre continua l'assurdo aumento di tasse
                  un classico del piddì, un classico della sinistra
                  ** relax, take it easy**

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Il polverone a Roma

                    Originariamente inviato da georgeclooney Visualizza il messaggio
                    promette 1000 ma fa 1
                    mentre continua l'assurdo aumento di tasse
                    già
                    però mi chiedo quanta reale libertà di azione abbia,
                    a me sembra che proceda faticosamente usando la forza del ricatto contro tutti...
                    il ricatto che "o si fa oppure tutti a casa e alle elezioni"
                    e a tale ricatto tutta la massa dei politici "interessati solo al seggio" si rende disponibile
                    ma col magone grosso così poichè molte cose vanno contro i loro interessi.

                    Quanto agli aumenti in gran parte sono forzati dai "cari amici" di Bruxelles
                    e anche su quelli Renzi mi sembra alquanto insofferente ...
                    nei limiti di quello che può permettersi di dire.
                    La vita è quello che capita.
                    Lascia che capiti!

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Il polverone a Roma

                      Originariamente inviato da dingoman Visualizza il messaggio
                      già
                      però mi chiedo quanta reale libertà di azione abbia,
                      a me sembra che proceda faticosamente usando la forza del ricatto contro tutti...
                      il ricatto che "o si fa oppure tutti a casa e alle elezioni"
                      e a tale ricatto tutta la massa dei politici "interessati solo al seggio" si rende disponibile
                      ma col magone grosso così poichè molte cose vanno contro i loro interessi.

                      Quanto agli aumenti in gran parte sono forzati dai "cari amici" di Bruxelles
                      e anche su quelli Renzi mi sembra alquanto insofferente ...
                      nei limiti di quello che può permettersi di dire.
                      Sì ma detta così è come Berlusconi che "... non mi fanno fare le rigforme!", mi domando allora cosa diavolo sia cambiato

                      Commenta


                      • #12
                        Re: Il polverone a Roma

                        Comunque il comune di Roma va sciolto: puoi essere onesto, ma, se non ti accorgi di avere attorno dei criminali, sei un incapace.

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Il polverone a Roma

                          Originariamente inviato da dingoman Visualizza il messaggio
                          già
                          però mi chiedo quanta reale libertà di azione abbia,
                          a me sembra che proceda faticosamente usando la forza del ricatto contro tutti...
                          il ricatto che "o si fa oppure tutti a casa e alle elezioni"
                          e a tale ricatto tutta la massa dei politici "interessati solo al seggio" si rende disponibile
                          ma col magone grosso così poichè molte cose vanno contro i loro interessi.

                          Quanto agli aumenti in gran parte sono forzati dai "cari amici" di Bruxelles
                          e anche su quelli Renzi mi sembra alquanto insofferente ...
                          nei limiti di quello che può permettersi di dire.
                          anche questo è vero

                          però la prima cosa da fare sarebbe una legge elettorale
                          e poi andare a votare un presidente del consiglio
                          scelto dalla gente
                          ** relax, take it easy**

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Il polverone a Roma

                            Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
                            Comunque il comune di Roma va sciolto: puoi essere onesto, ma, se non ti accorgi di avere attorno dei criminali, sei un incapace.
                            verissimo anche questo! .
                            ** relax, take it easy**

                            Commenta


                            • #15
                              Re: Il polverone a Roma

                              Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
                              Comunque il comune di Roma va sciolto: puoi essere onesto, ma, se non ti accorgi di avere attorno dei criminali, sei un incapace.
                              e su questo non ci piove
                              nonostante il clima inclemente
                              La vita è quello che capita.
                              Lascia che capiti!

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X