annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

L'idiozia al potere

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • L'idiozia al potere

    Sto mettendo in ordine le tante carte che ho accumulato nella mia ormai lunga esistenza ed ho trovato qualcosa che coferma la mia disistima nei confronti di chi ci governa,
    Premessa: nel 1992 ci fu uno dei soliti scandali fiscali che accertò grosse evasioni nel campo dei prodotti petroliferi.
    Scrissi quanto segue all'allora ministro delle Finanze Giorgio Benvenuto , unico uomo politico che abbia avuto la cortesia di rispondere alle mie note :
    Oggi le imposte vengono calcolate su quanto "esce" dalle raffinerie: tanto al litro sul gasolio, tanto sull'olio combustibile, tanto sulla benzina ecc.
    Per fare questo occorre che ogni raffineria sia presidiata dalla Guardia di Finanza eche tutte le autocisterne viaggino con bollettari, nemerati, vidimati, controllati, registrati e via dicendo in un vortice di carte incontrollabile.
    Il petrolio, in Italia, lo si raffina, la produzione interna è irrisoria; non sarebbe assai più semplice tassare il greggio quando viene sbarcato e poi lasciarlo circolare come qualunque altra cosa ? Se lo stato, col sistema attuale, incassa una certa cifra, impegnando alla bisogna uno stuolo di Fiamme Gialle, sparpagliate per il paese, la stessa cifra la potrebbe incassare tassando il greggio in quella decina di porti adatti all'attracco delle petroliere, un tanto alla tonnellata e lasciano poi liberi i raffinatori di fissare il prezzo dei prodotti raffinati ai livelli consentiti dalla concorrenza e dal mercato.
    Segue in altro post la risposta del ministro.

  • #2
    Re: L'idiozia al potere

    In rosso i miei commenti alle singole affermazioni.
    Caro signore, in relazione alla sua proposta è necessario far presente che la sostituzione dell'imposta di fabbricazione con una sovraimposta di confine sul petrolio greggio, da applicarsi al momento dell'importazione, non risulta praticabile in quanto è noto che le imposte gravanti sulle benzine sono molto più elevate rispetto ad altri prodotti derivanti dalla distillazione del greggio (e che accidenti avevo rilevato io dicendo che questa era la principale causa delle evasioni ?).
    Quindi soluzioni come la sua sono state proposte nel passato, ma, alla luce dei fatti (quali ca..o di fatti ?) si sono dimostrate non applicabili in quanto comporterebbero un notevole calo delle entrate (?? ho detto di calcolare l'imposta sul greggio in base a quanto incassato in precedenza sul totale dei prodotti petroliferi) e una distorsione dei traffici (questa proprio non l'ho capita, usi l'acetone per far andare i camion o l'olio combustibile per la Vespa ?).

    Di fronte a "sragionamenti" del genere mi caddero le braccia e smisi di dar fastidio alla nomenclatura.

    PS, conservo gelosamente gli orginali

    Commenta


    • #3
      Re: L'idiozia al potere

      Non parliamo del cartello petrolifero italiano perché non ne usciamo più! Considerato anche che oltre ad eni Saipem ed altra spazzatura varia, anche fiat ed altri da anni manipolano la fetta di mercato italiano! A svantaggio della gente comune!
      Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

      Commenta


      • #4
        Re: L'idiozia al potere

        Originariamente inviato da luca468 Visualizza il messaggio
        Non parliamo del cartello petrolifero italiano perché non ne usciamo più! Considerato anche che oltre ad eni Saipem ed altra spazzatura varia, anche fiat ed altri da anni manipolano la fetta di mercato italiano! A svantaggio della gente comune!
        Che cosa c'entra il cartello petrolifero italiano con le imposte di fabbricazione ? Qui ho solo mostrato un esempio di come il motto principe della nostra burocrazia sia "SI E' SEMPRE FATTO COSI' E GUAI A VOLER CAMBIARE LE COSE".
        Per tutta la mia vita lavorativa ho combattuto contro il motto, spesso vincendo, ma alla fine ho ceduto le armi e sono andato via matto e disperato.

        Commenta


        • #5
          Re: L'idiozia al potere

          Originariamente inviato da collenuccio Visualizza il messaggio
          Che cosa c'entra il cartello petrolifero italiano con le imposte di fabbricazione ? Qui ho solo mostrato un esempio di come il motto principe della nostra burocrazia sia "SI E' SEMPRE FATTO COSI' E GUAI A VOLER CAMBIARE LE COSE".
          Per tutta la mia vita lavorativa ho combattuto contro il motto, spesso vincendo, ma alla fine ho ceduto le armi e sono andato via matto e disperato.
          Centra perché paradossalmente sono le stesse ditte a non far pressione perché mantengono più facilmente il monopolio. Discorso analogo per le ditte italiane di esplosivi in Italia...
          Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

          Commenta


          • #6
            Re: L'idiozia al potere

            Evidentemente sei sulla stessa lunghezza d'onda di Giorgio Benvenuto che ha preso per buone le castronerie dei suoi collaboratori.
            Per le raffinerie non sarebbe cambiato assolutamente nulla se non l'abolizione di quella marea di carte che oggi accompagna ogni trasporto di prodotti petroliferi; tanto pagavano prima e tanto avrebbero continuato a pagare dopo.:rules:
            E che accidenti tiri fuori a fare gli esplosivi ? Sugli esplosivi non ci sono accise differenziate tra il Semtex , la dinamite e il TNT.
            Il mondo è bello perché è vario.

            Commenta


            • #7
              Re: L'idiozia al potere

              Originariamente inviato da collenuccio Visualizza il messaggio
              Evidentemente sei sulla stessa lunghezza d'onda di Giorgio Benvenuto che ha preso per buone le castronerie dei suoi collaboratori.
              Per le raffinerie non sarebbe cambiato assolutamente nulla se non l'abolizione di quella marea di carte che oggi accompagna ogni trasporto di prodotti petroliferi; tanto pagavano prima e tanto avrebbero continuato a pagare dopo.:rules:
              E che accidenti tiri fuori a fare gli esplosivi ? Sugli esplosivi non ci sono accise differenziate tra il Semtex , la dinamite e il TNT.
              Il mondo è bello perché è vario.
              Anche per gli esplosivi in Italia c'è una legislazione che favorisce un cartello di ditte poco efficienti ed arretrate... La ricerca scientifica sugli esplosivi in Italia non esiste più, forse unico caso al mondo, perlomeno per un paese sviluppato (anche se effettivamente forse non lo siamo più da anni).
              Comunque hai ragione, bisognerebbe togliere tutti i burocrati inutili...
              Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

              Commenta


              • #8
                Re: L'idiozia al potere

                Se togli i burocrati togli potere a molta gente... quindi dubito che cambierà qualcosa in tal senso

                Commenta

                Sto operando...
                X