annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Un "poliziotto" da identificare e i vandali a manifestare

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Un "poliziotto" da identificare e i vandali a manifestare

    http://www.ilsole24ore.com/art/notiz...e-181746.shtml

    Se il "poliziotto" va sanzionato, mi chiedo quand'è il turno dei manifestanti, anzi no dei vandali, ad essere sanzionati?

    E mi chiedo, se i manifestanti manifestassero anzicchè provocare, minacciare, insultare, attaccare, devastare, succederebbero queste cose? Dov'è il nesso di causalità tanto caro al diritto penale in questi casi?

    Ancora, se in Italia si adottassero misure antidevastazione durante le manifestazioni, come quelle della Cina o della Russia, quanti casi come questi ci sarebbero? Quanti devastatori sarebbero capaci di "manifestare" a quella maniera?
    Tutti forti quando non ci sono conseguenze alle proprie azioni.....
    Ultima modifica di georgeclooney; 15/04/2014, 15:36.
    Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

  • #2
    Re: Un cretino da identificare e i mongoli a manifestare

    Anni fa, su questo forum io fui fortemente biasimato perché avevo suggerito di tornare al vecchio sistema degli squilli di tromba per avvertire della reazione delle forze dell'ordine, delle raffiche in aria per persuadere i rivoltosi più saggi a tagliare la corda e di quelle ad altezza d'uomo per convincere definitivamente anche i rivoltosi più ostinati.
    Non ti dico quante me ne dissero eppure non facevo che applicare la massima di Mao Tze Tung: "Punirne uno per educarne cento".
    Vedrai anche tu quante te ne diranno.

    Commenta


    • #3
      Re: Un cretino da identificare e i mongoli a manifestare

      Originariamente inviato da collenuccio Visualizza il messaggio
      Anni fa, su questo forum io fui fortemente biasimato perché avevo suggerito di tornare al vecchio sistema degli squilli di tromba per avvertire della reazione delle forze dell'ordine, delle raffiche in aria per persuadere i rivoltosi più saggi a tagliare la corda e di quelle ad altezza d'uomo per convincere definitivamente anche i rivoltosi più ostinati.
      Non ti dico quante me ne dissero eppure non facevo che applicare la massima di Mao Tze Tung: "Punirne uno per educarne cento".
      Vedrai anche tu quante te ne diranno.
      Ma io direi di mettere i cecchini non identificabili sui tetti con ordine di sparare alla gambe ai più violenti: un tipo, come quel terrorista di giuliani per esempio, che brandisce un estintore, o uno che tira sampietrini da 2 kg in testa ai poliziotti e di sopprimere gli irriducibili!
      D'accordo di punire anche violenze gratuite di casi sporadici di poliziotti, ma quella è guerra allo stato puro, quando ti trovi di fronte una marea di vandali che ti sovrastano in numero, in armi (si perchè le armi da fuoco non si posssono usare, solo un manganello gommmato) c'è poco da pensare... quando inizi a prendere sanpietrini sul casco, botte di spranghe alle gambe, la lucidità la perde pure San Gennaro!
      Metterei politici, dirigenti, magistrati e buonisti a fare il servizio d'ordine pubblico con casco in testa, scudo di plastica e manganello gommato.... e solo dopo riparlarne!
      Che poi dov'è scritto che devono manifestare così... sai che se fai il vandalo violento ti porta allo scontro? Non lo fare!
      Lo fai? Te le sei cercate!
      Il cecchino... la soluzione definitiva al problema! Si avvisa che ci sono, si avvisa che hanno ordine di sparare, si avvisa che non sono identificabili e quindi perseguibili... finiti gli scontri prima di iniziarli
      Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

      Commenta


      • #4
        Re: Un cretino da identificare e i mongoli a manifestare

        Originariamente inviato da Nudols Visualizza il messaggio
        .................... ....

        Metterei politici, dirigenti, magistrati e buonisti a fare il servizio d'ordine pubblico con casco in testa, scudo di plastica e manganello gommato.... e solo dopo riparlarne!
        .............
        questa te l'appoggio, il resto a parer mio è da dittatura comunista....infatti quello che tu auspichi sta succedendo in venezuela nel quasi più completo silenzio mediatico
        ** relax, take it easy**

        Commenta


        • #5
          Re: Un cretino da identificare e i mongoli a manifestare

          Originariamente inviato da georgeclooney Visualizza il messaggio
          questa te l'appoggio, il resto a parer mio è da dittatura comunista....infatti quello che tu auspichi sta succedendo in venezuela nel quasi più completo silenzio mediatico
          Vuol dire che c'è qualcosa di buono anche nel comunismo.... chi l'avrebbe mai detto?
          Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

          Commenta


          • #6
            Re: Un "poliziotto" da identificare e i vandalii a manifestare

            In ogni caso si potrebbero usare pallottole di gomma o idranti, ma pure quelli sono vietati!
            Come si disperdono i vandali usando la forza ma senza far male a nessuno?
            Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

            Commenta


            • #7
              Re: Un "poliziotto" da identificare e i vandalii a manifestare

              Se il poliziotto fa violenza ingiustificata, senza distinzione di bersaglio, ovvero abusa delle sua divisa, allora, secondo me è giusto che venga identificato e punito.
              Quanto ai vandali: vengono già identificati. A volte, se sono degli infiltrati voluti apposta dalle forze dell'Ordine (ti rimando alle parole di Cossiga) succede che questi non vengono identificati.
              La persona che gode di una buona salute mentale riesce sempre a trovare delle risposte positive

              Commenta


              • #8
                Re: Un "poliziotto" da identificare e i vandalii a manifestare

                Originariamente inviato da Nudols Visualizza il messaggio
                In ogni caso si potrebbero usare pallottole di gomma o idranti, ma pure quelli sono vietati!
                Come si disperdono i vandali usando la forza ma senza far male a nessuno?
                Correggetemi se sbaglio (tanto lo fate anche senza invito ), la polizia usa quel sistema lì che poi abbiamo visto sui giornali. Solo che il caso poliziotto da identificare si è creato perchè stava picchiando una ragazza inerme e già immobilizzata a terra. Praticamente il poliziotto si è trasformato in vandalo.

                Commenta


                • #9
                  Re: Un "poliziotto" da identificare e i vandalii a manifestare

                  Originariamente inviato da la_barrosa Visualizza il messaggio
                  Se il poliziotto fa violenza ingiustificata, senza distinzione di bersaglio, ovvero abusa delle sua divisa, allora, secondo me è giusto che venga identificato e punito.
                  Quanto ai vandali: vengono già identificati. A volte, se sono degli infiltrati voluti apposta dalle forze dell'Ordine (ti rimando alle parole di Cossiga) succede che questi non vengono identificati.
                  Ecco, non avevo visto questo commento. Concordo in pieno.

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Un "poliziotto" da identificare e i vandalii a manifestare

                    Originariamente inviato da la_barrosa Visualizza il messaggio
                    Se il poliziotto fa violenza ingiustificata, senza distinzione di bersaglio, ovvero abusa delle sua divisa, allora, secondo me è giusto che venga identificato e punito.
                    Quanto ai vandali: vengono già identificati. A volte, se sono degli infiltrati voluti apposta dalle forze dell'Ordine (ti rimando alle parole di Cossiga) succede che questi non vengono identificati.
                    è indubbio che se un poliziotto facesse violenza ingiustificata vada identificato e punito come altresì vadano puniti parimenti i vandali, non mi basta la loro identificazione! come si puniscono i vandali? con un modo molto semplice, facendo loro ripagare tutto ciò che rompono e se non hanno denari facendoli lavorare per mettere a posto ciò che hanno devastato
                    ** relax, take it easy**

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Un "poliziotto" da identificare e i vandali a manifestare

                      Già, toccare la tasca della gente é meglio che dargli una coltellata
                      Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

                      Commenta


                      • #12
                        Re: Un "poliziotto" da identificare e i vandalii a manifestare

                        Originariamente inviato da fragolissima Visualizza il messaggio
                        Correggetemi se sbaglio (tanto lo fate anche senza invito ), la polizia usa quel sistema lì che poi abbiamo visto sui giornali. Solo che il caso poliziotto da identificare si è creato perchè stava picchiando una ragazza inerme e già immobilizzata a terra. Praticamente il poliziotto si è trasformato in vandalo.
                        Guarda meglio la foto: non la sta picchiando: la blocca a terra con un piede piantato sulla schiena.

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Un "poliziotto" da identificare e i vandalii a manifestare

                          Originariamente inviato da collenuccio Visualizza il messaggio
                          Guarda meglio la foto: non la sta picchiando: la blocca a terra con un piede piantato sulla schiena.
                          Purtroppo c'è un filmato, in cui si vede che la calpesta intenzionalmente e non la tiene ferma. Peccato che un filmato non sia equivocabile come una foto, in cui l'immagine bloccata può sembrare una cosa e anche un'altra.

                          Sicuramente ci sono dei delinquenti tra i manifestanti, anche se non è giusto identificare tutti i manifestanti come delinquenti per le malefatte di alcuni. Tuttavia è ancora più preoccupante che i delinquenti ci siano anche tra le forze dell'ordine.

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Un "poliziotto" da identificare e i vandalii a manifestare

                            Originariamente inviato da PatrickJane Visualizza il messaggio
                            Purtroppo c'è un filmato, in cui si vede che la calpesta intenzionalmente e non la tiene ferma. Peccato che un filmato non sia equivocabile come una foto, in cui l'immagine bloccata può sembrare una cosa e anche un'altra.

                            Sicuramente ci sono dei delinquenti tra i manifestanti, anche se non è giusto identificare tutti i manifestanti come delinquenti per le malefatte di alcuni. Tuttavia è ancora più preoccupante che i delinquenti ci siano anche tra le forze dell'ordine.
                            penso che il rispetto delle idee altrui passi anche dal modo in cui si spiegano le cose quando non in possesso del materiale (filmato) ovvero in possesso di materiale parziale (foto)

                            ringrazio
                            ** relax, take it easy**

                            Commenta


                            • #15
                              Re: Un "poliziotto" da identificare e i vandali a manifestare

                              I post di Collenuccio oramai li riconoscerei senza leggere l'autore. E' quel post scritto da quel giovinotto di cascina che non intende perdere occasione di prendere sempre le parti di un delinquente o potenziale tale.
                              Spesso succede che sull'operato di una persona non si possa avere la piena certezza, quindi l'elemento incontrovertibile della prova, che ne dimostri la colpevolezza. Certo è però che ci sono tanti elementi utili in grado di dimostrare una dubbia condotta.
                              No. Per Collenuccio no. Tu sei sempre innocente e i poteri di Stato stanno abusando su di te.
                              Hai ucciso e ti hanno condannato? Oppure hanno anche solo cercato di farti un processo?
                              Non va bene. Sei innocente. I magistrati sono delle carogne.
                              Qualcuno compie operazioni di stampo mafioso o fa accordi con mafiosi ed è stato processato?
                              Non va bene. Non ci sono le prove. E' tutta gente innocente,,,
                              ecc..
                              Non devi pensare adesso che io ti stia insultando. Sto semplicemente dicendo come ti comporti ogni volta. Tu forse non ci farai caso. E so benissimo che tu potresti anche dirmi che non te ne frega niente di sapere quello che penso su come ti comporti. Ma io te lo dico lo stesso, perché non sempre noi stessi ci accorgiamo di ciò che facciamo.
                              Collenuccio .... ripigliati
                              La persona che gode di una buona salute mentale riesce sempre a trovare delle risposte positive

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X