annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Elogio a Grillo per l'incontro con Renzi

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Elogio a Grillo per l'incontro con Renzi

    Vorrei esprimere il mio elogio per l'atteggiamento di Grillo dei confronti di Renzi durante l'incontro.
    Sono contento di quello che gli ha detto, tutto VERO e condivisibile.

    Ha fatto BENE a non scendere a patti o a discutere con una persona che NON è credibile.

    Speriamo che si continui su questa linea e che il falso buonismo si chiuda man mano che i cittadini vedranno il danno che questi politici continuano a fare (tristemente ancora appoggiati da qualcuno!).

    Per chi ha visto il video dell'incontro, ridicolo Renzi quando ad un certo punto la mette sulla sofferenza della gente e dice: "Beppe, qui si parla del lavoro della gente e della possibilità che mangino" o qualcosa di simile...

    Proprio lui... Inizi a non comprare gli F35 e a non privatizzare l'acqua. È un corrotto!
    Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

  • #2
    Re: Elogio a Grillo per l'incontro con Renzi

    Concordo, Beppe ha fatto benissimo, anzi a mio parere è stato fin troppo tenero con Matteo! Sputi, rutti e scorregge in faccia sarebbero serviti altrochè!
    Tutto il popolo ha potuto vedere in streaming quanto l'ebetino di Firenze sia stato semplicemente ridicolo e patetico, sovrastato dalla smisurata potenza e carisma di Beppe.
    L'ebetino rappresenta un'intera classe politica (nessuna distinzione tra pdl e pdmenol) interamente corrotta e al soldo della finanza e dei poteri forti, e dev'esser per questo spazzato via insieme a tutti gli altri.
    Beppe ha fatto bene a non farlo parlare, non c'è più spazio per il dialogo e il confronto democratico, serve una "dittatura sobria" come lui stesso ha detto.
    VERGOGNA EBETINO DI MER.DA!!!! SUBITO A CASA INSIEME A TUTTA LA FECCIA CHE TI STA DIETRO!!!!!!!
    In amore, chi cerca non trova. Capita l'incontro fortunato, non si può cercarlo. (Mathman)

    Commenta


    • #3
      Re: Elogio a Grillo per l'incontro con Renzi

      e VERGOGNA anche per i 4 parlamentari 5stelle che hanno osato sollevare obiezioni sull'incontro.
      Sono già iniziate le procedure di espulsione per gli infami traditori, il popolo non avrà nessuna pietà.
      In amore, chi cerca non trova. Capita l'incontro fortunato, non si può cercarlo. (Mathman)

      Commenta


      • #4
        Re: Elogio a Grillo per l'incontro con Renzi

        Originariamente inviato da amarok81 Visualizza il messaggio
        e VERGOGNA anche per i 4 parlamentari 5stelle che hanno osato sollevare obiezioni sull'incontro.
        Sono già iniziate le procedure di espulsione per gli infami traditori, il popolo non avrà nessuna pietà.
        Attenzione, hanno sollevato obiezioni sul fatto che sia stata consultata la rete, quindi hanno messo in dubbio le basi stesse del movimento.
        detto questo, Grillo ha fatto una figura da cioccolataio. Però potrebbe servire per il futuro.

        Commenta


        • #5
          Alle prossime elezioni vedo grillo e il m5s in calo di consenso! Almeno tastando il polso della gente e dei suoi elettori
          Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

          Commenta


          • #6
            Re: Elogio a Grillo per l'incontro con Renzi

            Un "movimento" in cui si considera traditore chi si limita ad obiettare sul comportamento fazioso ed inconcludente del capo, duce o fuhrer, che invece di dialogare non fa altro che insultare sbraitando slogan vecchi come il cucco e privi di sostanza ed invoca una "dittatura sobria" non mi pare il più adatto a guidare un paese ma il fanatismo dei suoi seguaci, meglio definibili come succubi plagiati, fa impallidire quello delle folle che inneggiavano a Hitler, Stalin, Mussolini e soci in dittatura.
            Tutto sommato i pentastellati mi fanno semplicemente pena, senza offesa per nessuno.
            Comunque, contenti loro ....................

            Commenta


            • #7
              Re: Elogio a Grillo per l'incontro con Renzi

              Originariamente inviato da amarok81 Visualizza il messaggio
              Concordo, Beppe ha fatto benissimo, anzi a mio parere è stato fin troppo tenero con Matteo! Sputi, rutti e scorregge in faccia sarebbero serviti altrochè!
              Tutto il popolo ha potuto vedere in streaming quanto l'ebetino di Firenze sia stato semplicemente ridicolo e patetico, sovrastato dalla smisurata potenza e carisma di Beppe.
              L'ebetino rappresenta un'intera classe politica (nessuna distinzione tra pdl e pdmenol) interamente corrotta e al soldo della finanza e dei poteri forti, e dev'esser per questo spazzato via insieme a tutti gli altri.
              Beppe ha fatto bene a non farlo parlare, non c'è più spazio per il dialogo e il confronto democratico, serve una "dittatura sobria" come lui stesso ha detto.
              VERGOGNA EBETINO DI MER.DA!!!! SUBITO A CASA INSIEME A TUTTA LA FECCIA CHE TI STA DIETRO!!!!!!!
              Non mi pare che abbia insultato Renzi, gli ha anche detto che è una brava persona ma, tristemente, è al servizio di corrotti...
              Insultare è altra cosa...
              Originariamente inviato da amarok81 Visualizza il messaggio
              e VERGOGNA anche per i 4 parlamentari 5stelle che hanno osato sollevare obiezioni sull'incontro.
              Sono già iniziate le procedure di espulsione per gli infami traditori, il popolo non avrà nessuna pietà.
              Si concordo! Un politico eletto con i voti degli elettori DEVE fare ciò che DESIDERANO GLI ELETTORI, non quello che vuole lui!
              Ottima osservazione!
              Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

              Commenta


              • #8
                Re: Elogio a Grillo per l'incontro con Renzi

                Più che altro Renzi è un classico bravo ragazzo, e per questo è molto pericoloso.

                Commenta


                • #9
                  Re: Elogio a Grillo per l'incontro con Renzi

                  Originariamente inviato da collenuccio Visualizza il messaggio
                  Un "movimento" in cui si considera traditore chi si limita ad obiettare sul comportamento fazioso ed inconcludente del capo, duce o fuhrer, che invece di dialogare non fa altro che insultare sbraitando slogan vecchi come il cucco e privi di sostanza ed invoca una "dittatura sobria" non mi pare il più adatto a guidare un paese ma il fanatismo dei suoi seguaci, meglio definibili come succubi plagiati, fa impallidire quello delle folle che inneggiavano a Hitler, Stalin, Mussolini e soci in dittatura.
                  Tutto sommato i pentastellati mi fanno semplicemente pena, senza offesa per nessuno.
                  Comunque, contenti loro ....................

                  A me fa pena chi porta inconsistente acqua al mulino di un condannato,
                  addirittura interpretando la legge a suo favore, chi non lo riconosce come un manovratore silente,
                  ancora peggio delle esternazioni fatte da Grillo, e chi altera il senso di esistenza del m5s.
                  Chi non riconosce la disperazione dei padri di famiglia che si suicidano perché non sanno come onorare i propri debiti e
                  sfamare la propria famiglia. Quelle persone che vivono in silenzio all'ombra del teatrino politico degli orrori.
                  Il mio augurio è che il marcio VERO venga spazzato via senza pietà.
                  "Hirogaru yami no naka kawashiatte kakumei no chigiri" (cit. by Death Note)

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Elogio a Grillo per l'incontro con Renzi

                    Per me il comportamento del Grillo è quel comportamento che avrebbero avuti tutti quei italiani che oggi vivono in miseria,e o hanno dovuti chiudere l'azienda,perché lo stato non lo paga,ma le tasse le riscuote attraverso un sistema non molto diverso dei signorotto feudali,di medioevo memoria.
                    Lui in faccia a quel servo del potere economico,gli ha gridato la loro sofferenza VERA.
                    Per quello che riguarda i 4 dissidenti,il movimento si sta comportando esattamente come fanno anche altri partiti.C'è troppo astio verso il movimento da parte di chi per tutta la vita ha sguazzato nelle compromesse e presa per i fondelli a danni nostri...i media non fanno altro che traviare tutto ciò che dice ogni grillino,pennivendol i al soldo del solito potere..già "hanno famiglia".
                    Chi non capisce il movimento,non sa quale è il suo programma,i suoi ideali da raggiungere,allora fa bene a non aderirne.Perché vuol dire che gli sta bene che andremo sempre più affondo...
                    Cosa ho visto...gli anziani con pensione assicurati...un grosso plauso alla vecchia politica,i giovani che sono nella m..... 5 stelle,perché vogliono spazzare via lo sporco.
                    Cmq lasciatemelo dire...che i grillini restituiscono una bella fetta della loro diaria...molto accuratamente non se ne parla sui mezzi di informazione(stampa/tv),e alla fine non impressiona più di tanto quella fette di popolazione che di suo è corrotto, è vive di imbrogli.
                    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Elogio a Grillo per l'incontro con Renzi

                      Che ne direste di riprendere la discussione dopo le elezioni di maggio ? Si tratta di aspettare solo tre mesi.
                      Da oggi ad allora tutta la politica sarà un giochino fra parlamentari. Solo il responso delle urne potrà, forse, chiarire la situazione.
                      Fino alle elezioni sarà solo un tira e molla inconcludente fra chi strilla di più sapendo o temendo che il "popolo sovrano" potrà dire finalmente la sua e cercando di tirarlo dalla sua parte con promesse irrealizzabili.
                      Ognuno dei tre partiti maggiori afferma che otterrà la maggioranza assoluta ma ognuno dei tre partiti maggiori sa che non è vero e intanto i cespuglietti della politica cercano i voti inutili di chi ha perso la fiducia nei tre grossi ma non se la sente di disertare i seggi.
                      In Sardegna non ha vinto il "centrosinistra" ma il partito del non voto che ha quasi raggiunto la maggioranza assoluta e che, IMHO, è il partito peggiore che ci sia. Vedremo a maggio.

                      Commenta


                      • #12
                        Re: Elogio a Grillo per l'incontro con Renzi

                        Originariamente inviato da collenuccio Visualizza il messaggio
                        Che ne direste di riprendere la discussione dopo le elezioni di maggio ? Si tratta di aspettare solo tre mesi.
                        Da oggi ad allora tutta la politica sarà un giochino fra parlamentari. Solo il responso delle urne potrà, forse, chiarire la situazione.
                        Fino alle elezioni sarà solo un tira e molla inconcludente fra chi strilla di più sapendo o temendo che il "popolo sovrano" potrà dire finalmente la sua e cercando di tirarlo dalla sua parte con promesse irrealizzabili.
                        Ognuno dei tre partiti maggiori afferma che otterrà la maggioranza assoluta ma ognuno dei tre partiti maggiori sa che non è vero e intanto i cespuglietti della politica cercano i voti inutili di chi ha perso la fiducia nei tre grossi ma non se la sente di disertare i seggi.
                        In Sardegna non ha vinto il "centrosinistra" ma il partito del non voto che ha quasi raggiunto la maggioranza assoluta e che, IMHO, è il partito peggiore che ci sia. Vedremo a maggio.
                        Per me ogni tipo di elezione...locale(si ndaco),governatore della regione,governo,euro peo saranno sempre differente tra di loro.Le europee non saranno lo specchio di quelli locale,come non lo sono verso quelli governativi.Da noi il sindaco da sempre immancabilmente della sinistra,ma nelle ultime votazioni per il governo c'era un calo per la sinistra e la destra,ma un buon percentuale per 5 stelle...ma per la votazione del sindaco 5 stelle era quasi nulla.
                        Le elezioni europee avranno un enorme calo nell'elettorato...or amai è percepita come una minaccia l'EUROPA.Molti non fanno distinzione tra una moneta malata(euro)che comprende la truffa che c'è dietro....e l'Europa.Oramai viene visto solo in negativo.
                        Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Elogio a Grillo per l'incontro con Renzi

                          Mah... immagino che si possa aspettare maggio come continuare a parlarne,
                          anche perché sai.... la povertà e i bisogni di una popolazione stremata non vengono sospesi
                          aspettando le prossime elezioni!!

                          Grillo ha dato suono e voce a chi è stato oscurato dal rumore straziante dell'Austerity!
                          "Hirogaru yami no naka kawashiatte kakumei no chigiri" (cit. by Death Note)

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Elogio a Grillo per l'incontro con Renzi

                            Originariamente inviato da DollyFlyParker Visualizza il messaggio
                            Mah... immagino che si possa aspettare maggio come continuare a parlarne,
                            anche perché sai.... la povertà e i bisogni di una popolazione stremata non vengono sospesi
                            aspettando le prossime elezioni!!

                            Grillo ha dato suono e voce a chi è stato oscurato dal rumore straziante dell'Austerity!
                            Infatti, come ho già scritto ieri, non possiamo aspettare i comodi dei partiti!

                            Commenta


                            • #15
                              Re: Elogio a Grillo per l'incontro con Renzi

                              Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
                              Infatti, come ho già scritto ieri, non possiamo aspettare i comodi dei partiti!
                              E che cosa vuoi fare ? La rivoluzione ? Le rivoluzioni richiedono un'idea di base, anche indistinta, ed un capo che le guidi.
                              L'idea dev'essere propositiva (Liberté, Egalité, Fraternité - No taxation without rapresentation) e non dissolutrice (tutti a casa).
                              Il capo deve avere carisma ed idee chiare. Le idee debbono essere concretamente realizzabili
                              La rivoluzione la fanno i Robespierre, i Mussolini ed i Lenin non i Ciceruacchio ed i Masaniello.
                              Chi oggi realizza la combinazione dei due fattori ?

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X