annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

L'ignominia Elvetica!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • L'ignominia Elvetica!

    Padani alle armi! Riprendiamoci la Padania che gli Elvezi ci hanno usurpato…con le alabarde alte sotto la guida del grande condottiero Maroni e del suo luogotenete Salvini marciamo alla conquista di Bellinzona! Gli Elvezi hanno votato contro i Padani che onestamente lavorano colà! Trattano i Padani come i negher…urge vendetta…caccia all’extra comunitario elvezio…così come nella stroia passata il grande condottiero Padano Sulpicio Gallo sottomise gli elvezi e le elvezie e li obbligo a passare ignudi sotto le forke caudine per sottomissione mostrando le loro pudenda esposte alla voglie dei Padani conquistatori…così oggi il grande condottiero Maroni espugnerà Lugano e fasrà passare le mignoottone elvezie che colà esercitano ignude nei bordelloni di confine per la soddisfazione del Padano! W La Padania, W Maroni!

    S.P.Q.R. (SONO PORCI QUESTI ROMANI) = S.P.Q.S. (SONO PORCI QUESTI SVIZZERI) :twisted::thumbsdow

  • #2
    Re: L'ignominia Elvetica!

    Per quanto tu possa essere a nord, c'è sempre qualcuno per cui sei del sud
    Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

    Commenta


    • #3
      Re: L'ignominia Elvetica!

      Originariamente inviato da supermarooo Visualizza il messaggio
      Padani alle armi! Riprendiamoci la Padania che gli Elvezi ci hanno usurpato…con le alabarde alte sotto la guida del grande condottiero Maroni e del suo luogotenete Salvini marciamo alla conquista di Bellinzona! Gli Elvezi hanno votato contro i Padani che onestamente lavorano colà! Trattano i Padani come i negher…urge vendetta…caccia all’extra comunitario elvezio…così come nella stroia passata il grande condottiero Padano Sulpicio Gallo sottomise gli elvezi e le elvezie e li obbligo a passare ignudi sotto le forke caudine per sottomissione mostrando le loro pudenda esposte alla voglie dei Padani conquistatori…così oggi il grande condottiero Maroni espugnerà Lugano e fasrà passare le mignoottone elvezie che colà esercitano ignude nei bordelloni di confine per la soddisfazione del Padano! W La Padania, W Maroni!

      S.P.Q.R. (SONO PORCI QUESTI ROMANI) = S.P.Q.S. (SONO PORCI QUESTI SVIZZERI) :twisted::thumbsdow
      duemaroni!!!!!! :arms: bannato a vita per un post razzista... altri tempi, liberatelo!!! e gli svizzeri tutti appesi per la lingua al casello di casal pusterlengo!!!! :arms:
      domani è un altro giorno e il mondo mi sorride, mi starà pigliando per il c.u.l.o??? :v

      Commenta


      • #4
        Re: L'ignominia Elvetica!

        Originariamente inviato da Nudols Visualizza il messaggio
        Per quanto tu possa essere a nord, c'è sempre qualcuno per cui sei del sud
        tranne che per gli eschimesi :rules:
        domani è un altro giorno e il mondo mi sorride, mi starà pigliando per il c.u.l.o??? :v

        Commenta


        • #5
          Re: L'ignominia Elvetica!

          Originariamente inviato da tritratro Visualizza il messaggio
          tranne che per gli eschimesi :rules:
          E i marziani
          Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

          Commenta


          • #6
            Re: L'ignominia Elvetica!

            Caro leghisti,c'è sempre chi fa peggio.Non male vedere la bufera che voi seminate,ma che per fortuna da noi non attacca.
            Il bello del referendum è il risultato...i più contrariati vivono nella parte italiana!!!
            Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

            Commenta


            • #7
              Re: L'ignominia Elvetica!

              Originariamente inviato da frederika Visualizza il messaggio
              Caro leghisti,c'è sempre chi fa peggio.Non male vedere la bufera che voi seminate,ma che per fortuna da noi non attacca.
              Il bello del referendum è il risultato...i più contrariati vivono nella parte italiana!!!
              Peggio?
              A me sembra che la Svizzera abbia fatto bene.
              E duemaroni che si lamenta? Gli svizzeri hanno fatto quello che vuole fare anche la lega qua mi pare.

              Commenta


              • #8
                Re: L'ignominia Elvetica!

                Si la Lega abbraccia lo stesso pensiero,solo che....molti italiani che vivono vicino ai confini,lavorano proprio in Svizzera....e magari votano Lega che e' un controsenso.
                Sarebbe come fare lo spendaccione con il portafoglio di un altro.
                Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

                Commenta


                • #9
                  Re: L'ignominia Elvetica!

                  Spesso ho pensato di andare a lavorare in Svizzera, quando ho sentito questa notizia avrei dovuto sentirmi offeso nei miei "diritti di essere umano", invece NO, io non faccio parte dei falsi buonisti, io penso che gli svizzeri abbiano fatto bene e che dovremo fare anche noi altrettanto.

                  Ho sentito un'intervista di una politica svizzera che spiegava le ragioni del provvedimento. Ha spiegato come NON si vuole assolutamente fare nulla contro lo straniero, la stessa ha anche detto che la Svizzera ha bisogno di lavoratori qualificati che vengono dal estero, poi però ha giustamente aggiunto, per i lavori NON qualificati però non è possibile fare altrettanto, se ci sono in Svizzera 100 posti da cameriere, 100 da netturbino e 100 da manovale, facendo entrare 500 stranieri che sono disposti a fare gli stessi lavori alla metà del salario e con la metà dei costi, la nostra economia ha automaticamente un calo della metà del PIL prodotto da quei posti di lavoro, oltre a 300 svizzeri disoccupati, 200 stranieri disoccupati che circolano per la svizzera senza lavoro richiamati da false speranze e 300 impiegati stranieri sottopagati.
                  Questo si è antidemocratico.

                  Quindi un applauso alla Svizzera che finalmente ha detto no a quel mostro governato dai banchieri che è l'unione europea e speriamo che presto anche altri paesi (Italia compresa) facciano lo stesso!

                  Se mai dovessi andare a lavorare in un paese estero vorrei essere certo di non andare a fare il peso morto, ma di essere utile, il sistema svizzero è su questa linea. Mi pare che la svizzera incentivi anche imprenditori stranieri di vario tipo, dal semplice ristoratore al industriale a trasferirsi li, come pure incentiva i lavoratori specializzati. Siamo noi che incentiviamo delinquenza e spaz.zatura a venire sul nostro suolo e poi ci indignamo quando gli altri dicono NO a qualcosa di palesemente ingiusto.
                  Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

                  Commenta


                  • #10
                    Re: L'ignominia Elvetica!

                    Parlano tanto bene gli svizzeri, ma quei lavori non qualificati di cui parli loro non li vogliono fare. Io vicino alla svizzera ci abito e molti dei miei vicini di casa ci vanno a lavorare. Tutta gente che fa i turni, tutti italiani, perché gli svizzeri vogliono i posti più retributi non di certo il classico posto in linea di una catena di montaggio. Da una parte però capibile. Gli stipendi sono ottimi per noi italiani, visto il cambio franco/euro, ma per loro 3000 franchi sono una miseria. La vita in svizzera é alquanto cara.
                    Quando il gioco si fa duro.... I duri cominciano a giocare

                    Commenta


                    • #11
                      L'ignominia Elvetica!

                      D'accordo con Luca!
                      Aggiungo un paio di considerazioni. Mentre noi italiani accogliamo cristianamente ogni tipo di migranti barcaioli o viandanti e gitani dell'est, che ci arricchiscono con le loro culture ma apportano poco o niente alla nostra nazione, lasciamo andare via cervelli che sarebbero molto utili alla società: ingegneri giovani con grandi idee, medici ricercatori, artisti e biologi... Va via gente utile alla società ma ci pigliamo un bel fiammante rumeno!
                      Lo stato, leggi gli organi decisionali ed esecutivi, si comportano come quel genitore sprecone ed irresponsabile che spreca lo stipendio, Fa feste ed accoglie gente e non segue i propri figli, poi si lamenta che i figli sono ineducati. I cittadini per sentirsi figli hanno bisogno che lo stato si comporti da genitore, pensare al bene dei figli e della famiglia prima di tutto!
                      I due marinai sono figli, i disoccupati sono figli, gli imprenditori sono figli...
                      Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

                      Commenta


                      • #12
                        Re: L'ignominia Elvetica!

                        Originariamente inviato da bip69 Visualizza il messaggio
                        Parlano tanto bene gli svizzeri, ma quei lavori non qualificati di cui parli loro non li vogliono fare. Io vicino alla svizzera ci abito e molti dei miei vicini di casa ci vanno a lavorare. Tutta gente che fa i turni, tutti italiani, perché gli svizzeri vogliono i posti più retributi non di certo il classico posto in linea di una catena di montaggio. Da una parte però capibile. Gli stipendi sono ottimi per noi italiani, visto il cambio franco/euro, ma per loro 3000 franchi sono una miseria. La vita in svizzera é alquanto cara.
                        Faccio notare che però questo è lo stesso atteggiamento che, a parti invertite, hanno i nostri connazionali che si lamentano degli immigrati che vengono qui a fare lavori che i nostri manco con una pistola alla testa vogliono fare.
                        Quindi perché lamentarsi della svizzera se noi a casa nostra ci comportiamo esattamente nella stessa maniera?

                        Commenta


                        • #13
                          Re: L'ignominia Elvetica!

                          Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
                          Faccio notare che però questo è lo stesso atteggiamento che, a parti invertite, hanno i nostri connazionali che si lamentano degli immigrati che vengono qui a fare lavori che i nostri manco con una pistola alla testa vogliono fare.
                          Quindi perché lamentarsi della svizzera se noi a casa nostra ci comportiamo esattamente nella stessa maniera?
                          A me risulta che siamo strapieni di ogni tipo di immigrato, malgrado ci sia che la pensa come dici tu!
                          Quindi la realtà contraddice tutta questa omofobia di cui sarebbe invasa una parte di italiani.
                          Se poi si vuole fare il processo alle intenzioni....
                          Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

                          Commenta


                          • #14
                            Re: L'ignominia Elvetica!

                            Originariamente inviato da Nudols Visualizza il messaggio
                            A me risulta che siamo strapieni di ogni tipo di immigrato, malgrado ci sia che la pensa come dici tu!
                            Quindi la realtà contraddice tutta questa omofobia di cui sarebbe invasa una parte di italiani.
                            Se poi si vuole fare il processo alle intenzioni....
                            Non ho detto che qua non ci sono immigrati.
                            Ho detto che qua ci si lamenta degli immigrati come in Svizzera.
                            Ma come in Svizzera i lavori che fanno gli immigrati i nostri non li vogliono fare.
                            La differenza è che la Svizzera ha avuto il coraggio che non abbiamo noi.
                            Quindi di che ci scandalizziamo, del coraggio che la Svizzera a differenza nostra ha mostrato?

                            Commenta


                            • #15
                              Re: L'ignominia Elvetica!

                              Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
                              Non ho detto che qua non ci sono immigrati.
                              Ho detto che qua ci si lamenta degli immigrati come in Svizzera.
                              Ma come in Svizzera i lavori che fanno gli immigrati i nostri non li vogliono fare.
                              La differenza è che la Svizzera ha avuto il coraggio che non abbiamo noi.
                              Quindi di che ci scandalizziamo, del coraggio che la Svizzera a differenza nostra ha mostrato?
                              una piccola differenza c'è: molti italiani che lavorano in svizzera sono frontalieri, entrano per lavorare e poi escono quando finito.
                              Quando il gioco si fa duro.... I duri cominciano a giocare

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X