annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

La storia degli sprovveduti coniugi inglesi l'immigrazione che si combatte

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • La storia degli sprovveduti coniugi inglesi l'immigrazione che si combatte

    Leggendo oggi sul corriere dell'umbria l'ormai consueto bollettino di guerra mi è saltata all'occhio la storia di due sprovveduti inglesi.i cogniugi avevano realizzato un loro antico sogno,e cioè quello di acquistare una villetta sul lago trasimeno che offre dei paesaggi da favola(l'avevano visitato quando ancora era un posto civile),gli sprovveduti tuttavia non avevano tenuto in considerazione il fatto di quello che vuol dire alloggiare oggi in una villetta isolata nel perugino e nel giro di breve tempo sono stati aggrediti in casa e derubati per ben due volte,tant'è vero che stanno cercando in tutti i modi di vendere(come hanno fatto tanti romani in particolare dalla fine degli anni 90)per fare al più presto i bagagli e tornarsene in UK almeno così hanno dichiarato,loro non erano clandestini pertanto non c'è posto in umbria per loro ecco il concetto di tante persone che non vogliono l'immigrazione,e poi per rifarmi al 3d di nudols loro avevano anche il grossissimo difetto di pagare le bollette oltre che una consistente imu vista la casa che possedevano.

  • #2
    Re: La storia degli sprovveduti cogniugi inglesi l'immigrazione che si comb

    Beh in effetti siamo campioni nell'essere super commossi dagli immigrati spazzatura e indifferenti nei confronti di quelli onesti!
    Abbiamo un Presidente della Repubblica che, con tutti i problemi seri che ha il Paese, va a far visita ai carcerati preoccupandosi del problema dei carceri, mentre abbiamo i terremotati ancora nei container.....
    E' l'Italia degli ultimi 50 anni!
    Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

    Commenta


    • #3
      Re: La storia degli sprovveduti cogniugi inglesi l'immigrazione che si comb

      Originariamente inviato da Nudols Visualizza il messaggio
      Beh in effetti siamo campioni nell'essere super commossi dagli immigrati spazzatura e indifferenti nei confronti di quelli onesti!
      Abbiamo un Presidente della Repubblica che, con tutti i problemi seri che ha il Paese, va a far visita ai carcerati preoccupandosi del problema dei carceri, mentre abbiamo i terremotati ancora nei container.....
      E' l'Italia degli ultimi 50 anni!
      Anche sui container è stata una barzelletta qui da noi,nel 97 in umbria e marche è passato un terremoto rovinoso,e come per le case popolari,chi consegnava la posta in quelle zone ha riferito che la maggior parte dei container erano abitati da extracomunitari,quel terremoto è stato lo spartiacque che ha trasformato l'umbria da regione italiana in balcanica,dopo quell'evento non si è più ripresa,è la violenza che all'inizio sconcertava è diventata la normalità,io dico che questi due inglesi fanno benissimo ad andarsene avendo la fortuna di poterlo fare,l'italia non è terra per gli onesti.

      Commenta


      • #4
        Re: La storia degli sprovveduti coniugi inglesi l'immigrazione che si comba

        Senti ed il popolo che dice in merito al caso della povera meredith kertcher? Quale verità popolare circola? Di solito le voci tra la gente nascondono la verità
        Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

        Commenta

        Sto operando...
        X