annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Uno strano silenzio

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Uno strano silenzio

    Forse avete tutti spento il televisore da ieri pomeriggio ?
    Nessun commento sull'accordo fra Renzi e Berlusconi ?
    Nessuno che si stracci le vesti perché Renzi ha ripescato le basi della riforma costituzionale lanciata dal Cavaliere sei anni fa e fatta annullare con referendum ?
    Nessuno che strilli all'inciucio ?
    Ma come siete diventati tutti bravi a capire che la politica non si fa con le accuse e le controaccuse ma con accordi basati sul possibile ed augurabile !

  • #2
    Re: Uno strano silenzio

    se l'accordo è quello e lo si porta a termine: io sono entusiasta!
    ** relax, take it easy**

    Commenta


    • #3
      Re: Uno strano silenzio

      Originariamente inviato da collenuccio Visualizza il messaggio
      Forse avete tutti spento il televisore da ieri pomeriggio ?
      Nessun commento sull'accordo fra Renzi e Berlusconi ?
      ........

      su questo invece mi viene in mente anche una battuta.....

      ieri si sono incontrati i 2 leader principali del centro-destra
      ** relax, take it easy**

      Commenta


      • #4
        Re: Uno strano silenzio

        Beh diciamo che é maglio aspettare che le cose diventino definitive. In ogni caso sono solo avvicinamenti tra croste di terra che provocano scosse telluriche o periodi di stasi solo per assestamento! Poteri che devono ritrovare l'equilibrio, ed ora devono uscire allo scoperto e si é preferito farlo con Renzi piuttosto che giocarsi la faccia rispetto a quello che si é detto finora.
        Una fase nuova per una strategia vecchia, vista e rivista.
        Niente di nuovo! Preparate i sederi i il Padulo vola ancora basso!
        Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

        Commenta


        • #5
          Re: Uno strano silenzio

          Scusate, ma le leggi non si dovrebbero fare in parlamento? Che c'entrano due che, per motivi diversi, in parlamento neanche ci sono? Dove sta la libertà dei parlamentari?

          Commenta


          • #6
            Re: Uno strano silenzio

            Mah,caro Colle...ricordo tanti accordi tra leaders dei politici....ti ricordi Segni?Sembrava che doveva spirare un vento fresco attraverso il mondo politico...perché si presentava come una persona che meritava fiducia e onesto fin dove era possibile nell'arena politica.
            Poi ricordo un triciclo...all'inter no della sinistra...chi sa in quale scantinata è nascosta quel triciclo.
            Si può dire che è già un passo in avanti,che non hanno fatti accordi in un bar...scrivendolo sul tovagliolo(chi ha memoria....)
            Personalmente Renzi per me resta e rimane un arrampicatore politico,affamato di potere.Mister B non mi è mai stato simpatico...ma lui il potere lo aveva già,ma si doveva salvare il c+ulo,e non ha mai nascosto che in primis viene lui,e poi il paese.
            A chi sta bene cosi...che voti pure un condannato per evasione fiscale...c'è chi magari è felice di pagare per lui.
            Diciamo pure che non se ne salva uno...il miglior politico secondo qualcuno è quello che pende...dalla forca.:joker:
            Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
              Scusate, ma le leggi non si dovrebbero fare in parlamento? Che c'entrano due che, per motivi diversi, in parlamento neanche ci sono? Dove sta la libertà dei parlamentari?
              Certe porcherie bisogna prima decidere a quattrocchi, poi bisogna cercare chi le potrebbe sostenere, quindi aumentare le teste, poi iniziare la martellante propaganda ed il gioco è fatto! Tutto come Joseph Goebbels insegnó.....
              Con l'ultimo inciso di frederika mi trovo molto in sintonia! Fosse per me le forche sarebbero molto affollate
              Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

              Commenta


              • #8
                Re: Uno strano silenzio

                Originariamente inviato da Nudols Visualizza il messaggio
                Certe porcherie bisogna prima decidere a quattrocchi, poi bisogna cercare chi le potrebbe sostenere, quindi aumentare le teste, poi iniziare la martellante propaganda ed il gioco è fatto! Tutto come Joseph Goebbels insegnó.....
                Con l'ultimo inciso di frederika mi trovo molto in sintonia! Fosse per me le forche sarebbero molto affollate
                Ma fai di cognome Robespierre?
                Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

                Commenta


                • #9
                  Re: Uno strano silenzio

                  Roberto Piero? E chi sarebbe costui?
                  Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Uno strano silenzio

                    Originariamente inviato da Nudols Visualizza il messaggio
                    Roberto Piero? E chi sarebbe costui?
                    Ma del Piero,no!!!!!!!...ma ti guardi un poco,si passa dalla rivoluzione francese,a un calciatore:joker::sc ared1:
                    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

                    Commenta


                    • #11
                      Pare che i nostri politici stiano giocando a Monopoli. Il gioco non la cittadina in provincia di Bari.
                      Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

                      Commenta

                      Sto operando...
                      X