annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il peggior politico

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Il peggior politico

    Quale è per voi l'uomo o la donna che impersonifica il peggior politico?
    per molto tempo io ho etichettato Gasparri e Rutelli come inutili inetti e incapaci, in egual misura. Ma devo dire che l'attuale premier sta scalando la classifica saltando i gradini a due per volta!
    Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

  • #2
    Re: Il peggior politico

    Competizione molto combattuta: senza fare nomi direi che mettendoli tutti in gara il distacco all'arrivo non arriverebbe al centesimo di secondo. Lo vediamo in questi giorni in cui con tutti i problemi che ci sono l'unica politica che si fa è quella della guerra interna in ogni coalizione, volta a raccogliere briciole di un potere ormai delegittimato ed insidiato dalla magistratura che aspira senza se e senza ma al governo dell'Italia.
    Da qualche parte ricordo di aver letto "il governo dei giudici è la morte della giustizia".

    Commenta


    • #3
      Re: Il peggior politico

      Originariamente inviato da collenuccio Visualizza il messaggio
      Competizione molto combattuta: senza fare nomi direi che mettendoli tutti in gara il distacco all'arrivo non arriverebbe al centesimo di secondo. Lo vediamo in questi giorni in cui con tutti i problemi che ci sono l'unica politica che si fa è quella della guerra interna in ogni coalizione, volta a raccogliere briciole di un potere ormai delegittimato ed insidiato dalla magistratura che aspira senza se e senza ma al governo dell'Italia.
      Da qualche parte ricordo di aver letto "il governo dei giudici è la morte della giustizia".
      Hai ragione!
      Non c'é via di uscita. Chiunque prendi per esempio ti fa schifo. Non c'è nessuno con una sola dote invidiabile... Solo abbuffino truffatori. Manco i mafiosi li ritengono più affidabili per appalti e loschi affari!
      Colle, ma tu che ne hai visti da tanto tempo finora, credi che questi siano i peggiori di sempre?
      Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

      Commenta


      • #4
        Re: Il peggior politico

        Berlusconi......

        Commenta


        • #5
          Re: Il peggior politico

          Originariamente inviato da Nudols Visualizza il messaggio
          Hai ragione!
          Colle, ma tu che ne hai visti da tanto tempo finora, credi che questi siano i peggiori di sempre?
          Penso che singolarmente ce ne siano stati anche di peggiori ma che oggi la classe politica si sia incartata su se stessa rinunciando alla sua funzione di guida del paese, guida che hanno lasciato passare nelle mani di un Capo dello Stato che giorno per giorno va massacrando la costituzione, di una magistratura che ha di gran lunga travalicato i compiti assegnatile dalla carta, di una burocrazia elefantiaca che sembra avere come unico compito quello di bloccare ogni riforma.
          Praticamente esautorata, la classe politica è costretta, per dimostrare la sue esistenza, a giochini di potere ed a litigi interni che non giovano alla nazione che d'altra parte ha in gran parte perso ogni interesse "politico" ed ogni stima delle istituzioni.
          Non sto a commentare l'intervento di Seba che è solo la dimostrazione di come appunto la politica sia scaduta a livello di litigi fra lavandaie.

          Commenta


          • #6
            Re: Il peggior politico

            In effetti sono stati poco lungimiranti. Si pensa a legiferare avendo come scadenza temporale al massimo il termine della legislatura, e a compiere patti alleanze e propagande come se si dovesse governare per sempre!
            Questo ha creato l'anomalia di scendere a patti per i voti, e la controparte in cambio di quei voti pretende quanto pattuito. Il tutto a scapito di chi un patto con loro non può farlo: i cittadini e il Paese!
            Che dici?
            Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

            Commenta


            • #7
              Re: Il peggior politico

              D'accordo.
              Tornando alla tua domanda ho visto che, o per colpa mia o per colpa del PC, manca la seconda parte della mia risposta che rilevava come questa situazione di meschine beghe interne volte solo alla caccia di poltrone impedisce ai pochi, o magari molti, che sono entrati nell'agone politico spinti dal desiderio di "fare politica" e non di fare carriera, di emergere e di poter manifestare le loro idee.
              Affogati nella palude egemonizzata da mezze calzette (e dire mezze calzette è fare un complimento) ogni loro sforzo viene seppellito nel fango generale.
              Se qualcuno, come il demonizzato Berlusconi, prova a proporre qualcosa che potrebbe far "dondolare la barca" si trovano a decine i Mastro Titta con corteo di tirapiedi che cercano di impiccarlo per mantenere inalterato lo status quo che favorisce i poteri finanziari, la burocrazia, la magistratura, i sindacati a scorno e danno per i cittadini.

              Commenta


              • #8
                Re: Il peggior politico

                Originariamente inviato da collenuccio Visualizza il messaggio
                Non sto a commentare l'intervento di Seba che è solo la dimostrazione di come appunto la politica sia scaduta a livello di litigi fra lavandaie.
                Maddai, ho messo le faccine

                Commenta


                • #9
                  Re: Il peggior politico

                  Da dire comunque che dubito che Berlusconi abbia avuto anche solo l'idea di far dondolare la barca...

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Il peggior politico

                    Caro Seba, nel 1994 avevi dodici anni e non credo che ti interessassi di politica e di economia. Dubito anche che tu abbia ascoltato e capito quanto Berlusconi disse nel suo discorso di entrata in politica. Ovviamente non potevi aver vissuto coscientemente la bufera di mani pulite, prima pesantissima incursione della magistratura di sinistra (tutti colpevoli meno il PC, Partito Comunista, foraggiato dall'URSS) nella vita politica. Pertanto non sei in grado di capire quanto le idee del cavaliere fossero destabilizzanti per i poteri dominanti e quanto fossero accattivanti per chi, come me e una buona metà della popolazione avvertiva il progressivo degrado dalla posizione di cittadino a quello di suddito. Mediobanca che nel campo finanziario era il perno su cui girava tutta l'economia italiana costituita prevalentemente da capitalisti senza capitali, non tollerò l'ingerenza di un homo novus che mai si era rivolto a Cuccia ("Il padrone dei padroni" come veniva definito all'epoca) per essere aiutato nella gestione dei suoi affari, suscitandone l'ira.
                    Che poi Berlusconi non sia riuscito per lo scarso appoggio dei suoi alleati di governo e per l'iradiddio di inchieste giudiziarie che gli sottrassero tempo e denaro a realizzare se non in minima parte il suo programma non toglie il fatto che, almeno, lui un programma l'avesse. Citami oggi chi abbia un programma che non sia il "tutti a spasso" di Grillo o il "tassa e ritassa" degli ex DC/PCI, diretto il primo a sollecitare la "pancia" degli elettori ed il secondo a rendere l'Italia sempre più serva dell'Europa.

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Il peggior politico

                      Originariamente inviato da collenuccio Visualizza il messaggio
                      della magistratura di sinistra (tutti colpevoli meno il PC, Partito Comunista, foraggiato dall'URSS) nella vita politica. Pertanto non sei in grado di capire quanto le idee del cavaliere fossero destabilizzanti per i poteri dominanti e quanto fossero accattivanti per chi, come me e una buona metà della popolazione avvertiva il progressivo degrado dalla posizione di cittadino a quello di suddito. Mediobanca che nel campo finanziario era il perno su cui girava tutta l'economia italiana costituita prevalentemente da capitalisti senza capitali, non tollerò l'ingerenza di un homo novus che mai si era rivolto a Cuccia ("Il padrone dei padroni" come veniva definito all'epoca) per essere aiutato nella gestione dei suoi affari, suscitandone l'ira.
                      Che poi Berlusconi non sia riuscito per lo scarso appoggio dei suoi alleati di governo e per l'iradiddio di inchieste giudiziarie che gli sottrassero tempo e denaro a realizzare se non in minima parte il suo programma non toglie il fatto che, almeno, lui un programma l'avesse. Citami oggi chi abbia un programma che non sia il "tutti a spasso" di Grillo o il "tassa e ritassa" degli ex DC/PCI, diretto il primo a sollecitare la "pancia" degli elettori ed il secondo a rendere l'Italia sempre più serva dell'Europa.
                      Tutto corretto ma, visto che a sto mondo siamo tutti sotto padrone, anche lui si é trovato invischiato in un sistema marcio e virulento che lo ha corroso dall'interno usando a suo favore la nota megalomania di Berlusconi.
                      Alla fine di 20 anni posso dire con cognizione di causa che TUTTI i politici hanno avuto grossi vantaggi personali dalla politica messa in pratica. Berlusconi ha ingrassato le sue aziende (sentito con le mie orecchie da un contabile fininvest) e a sinistra hanno fatto danni sulla spesa pubblica enormi e sfasciato istituzioni come scuole, magistratura, militari e forze dell'ordine etc...
                      Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

                      Commenta


                      • #12
                        Re: Il peggior politico

                        per me i peggiori politici sono 2!

                        il tecnico che fa o crede di fare il politico
                        ma il peggio del peggio e' senza dubbio il prossimo
                        ** relax, take it easy**

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Il peggior politico

                          Aspettate che mi ero dimenticato della Sora Emma, quella col chador, quella che va in Iran, quella che si batte insieme a kinder fettallatte (Pannella), e che tiene a cuore carcerati e profughi ma dimentica due italiani più italiani di lei.....
                          quella é talmente S.t.r.z.a. che nemmeno lo sciacquone la scaraventa via...
                          no?
                          Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Il peggior politico

                            Comunque, a parte tutto credo che la patrimoniale a breve non c'è la toglie nessuno! Speriamo solo che abbiano il buon senso di metterla dai 100.000 euro in su! Perché io temo che la mettano per tutti ad eccezione di chi ha da 150.000 in su.... Con la solita solfa che i ricchi sono solo il 3% del totale bla bla
                            Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

                            Commenta


                            • #15
                              Re: Il peggior politico

                              questo 3d starebbe bene nel blog di Peppe, che guardacaso proprio in questi giorni ha lanciato il sondaggio "vota il peggior ministro". Nudols c'è anche Emma che ti sta tanto sui coyotes, non vai a votare? Il vincitore avrà l'onore di ricevere una dose extra di speciali e potentissimi vaf.fancu.lo preparati apposta per l'occasione.
                              In amore, chi cerca non trova. Capita l'incontro fortunato, non si può cercarlo. (Mathman)

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X