annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Perché chi sbaglia non paga ?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Perché chi sbaglia non paga ?

    La Cassazione ha stabilito un nuovo processo a carico di Stasi scrivendo, in pratica, che i giudici d'appello si sono dimostrati incompetenti (in rete la sentenza), trascurando prove, non indagando su certe circostanze ecc. ecc.
    Che il "biondino dagli occhi di ghiaccio" sia colpevole o innocente non è cosa che mi interessi.
    Quello che mi fa girare le olive è il fatto che quei giudici bacchettati dalla cassazione e che, secondo la sentenza, sono dei pasticcioni incapaci di fare il loro mestiere restano tranquillamente in servizio e non vengono costretti a rifondere alla cittadinanza le spese del processo e, anzi, continueranno a far danno come magistrati ed andranno avanti in carriera fino al super stipendio di presidente di corte di cassazione.
    Questo problema si accoppia felicemente con quello dell'appello presentato dall'accusa in caso di assoluzione, in pratica un processo ai giudici di primo grado. Se l'appello è fondato significa che i giudici di primo grado sono delle capre e vanno licenziati. Se l'appello viene respinto la capra da licenziare è il PM che l'ha richiesto.
    O no ?

  • #2
    Re: Perché chi sbaglia non paga ?

    questo macello giuridico succede solo in Italia, perchè mai nessun giudice paga per i propri errori!

    altro caso analogo quello di amanda knox e sollecito

    bene fa la knox a rimanersene negli USA, poichè non si fida

    ma hai letto dell'ultima perizia sul coltello che l'accusa ritiene fosse quella del delitto?

    primo, ti sembra intelligente che uno ammazzi una ragazza e poi rimetta il coltello nella cucina della casa di raffaele? ma daaaaiiiiii

    secondo, apriti cielo: sul manico ci sono le tracce di amanda, ma non quelle della povera meredith....... allora dice l'accusa, lei è colpevole..... ma caxxo, questa era la ragazza di sollecito, mi sembra più che normale abbia preparato una cenetta al suo ragazzo no? ma anche se fosse, mi può spiegare l'accusa come fa ad esserci il dna di amanda sul manico ma non il dna di meredith.....

    ma per favore su, dilettanti allo sbaraglio e noi paghiamo!
    ** relax, take it easy**

    Commenta


    • #3
      Re: Perché chi sbaglia non paga ?

      Ma le povere ragazze alla fine si sono ammazzate da sole?

      Commenta


      • #4
        Re: Perché chi sbaglia non paga ?

        Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
        Ma le povere ragazze alla fine si sono ammazzate da sole?
        Per favore, non usciamo dal seminato. Qui si discute sul fatto che le indagini che, lo ricordo a tutti, vengono dirette e indirizzate dai magistrati e non da polizia e carabinieri, sono spesso abborracciate e ancora più spesso falliscono e che i responsabili dei fallimenti, i Pubblici Ministeri, non vengono minimamente scalfiti dai loro sbagli che costano milioni alla collettività.

        Commenta


        • #5
          Re: Perché chi sbaglia non paga ?

          Originariamente inviato da collenuccio Visualizza il messaggio
          Per favore, non usciamo dal seminato. Qui si discute sul fatto che le indagini che, lo ricordo a tutti, vengono dirette e indirizzate dai magistrati e non da polizia e carabinieri, sono spesso abborracciate e ancora più spesso falliscono e che i responsabili dei fallimenti, i Pubblici Ministeri, non vengono minimamente scalfiti dai loro sbagli che costano milioni alla collettività.
          Sì ma sul posto mica ci va il magistrato.
          Sono le forze dell'ordine a farle fisicamente.
          E sono state fatte a cavolo di cane perché il tipo in questione aveva tanti di quegli agganci che la metà basta.

          Commenta


          • #6
            Re: Perché chi sbaglia non paga ?

            Sono i magistrati ad ordinare come le indagini vanno fatte: a puntare sull'uno o l'altro imputabile ecc., carabinieri e polizia seguono le direttive anche se le ritengono sbagliate (è successo):
            E che cavolo c'entra l'ultima frase non riesco a capirlo.

            Commenta


            • #7
              Re: Perché chi sbaglia non paga ?

              Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
              Sì ma sul posto mica ci va il magistrato.
              Sono le forze dell'ordine a farle fisicamente.
              E sono state fatte a cavolo di cane perché il tipo in questione aveva tanti di quegli agganci che la metà basta.
              In effetti io sono di perugia e a quanto si dice qui l'indagine svolta dalle forze dell'ordine e stata tutt'altro che a regola d'arte, errori così pacchiani che sembrano "quasi" voluti.

              Commenta


              • #8
                Re: Perché chi sbaglia non paga ?

                Originariamente inviato da collenuccio Visualizza il messaggio
                Sono i magistrati ad ordinare come le indagini vanno fatte: a puntare sull'uno o l'altro imputabile ecc., carabinieri e polizia seguono le direttive anche se le ritengono sbagliate (è successo):
                Sì ma sul luogo ci va la polizia e quindi a lasciarsi scappare dei particolari non è il magistrato.


                Originariamente inviato da collenuccio Visualizza il messaggio
                E che cavolo c'entra l'ultima frase non riesco a capirlo.
                Eh buonanotte...
                sto dicendo che certe disattenzioni potrebbero non essere state casuali...

                Commenta


                • #9
                  Re: Perché chi sbaglia non paga ?

                  Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
                  Sì ma sul luogo ci va la polizia e quindi a lasciarsi scappare dei particolari non è il magistrato....
                  Che ha proprio il compito di controllare che le indagini siano state fatte a regola d'arte. La sentenza della cassazione origine del 3D dice proprio che questo compito di controllo non è stato svolto correttamente.

                  Eh buonanotte...sto dicendo che certe disattenzioni potrebbero non essere state casuali...
                  E che quindi i magistrati abbiano scientemente ignorato le prove per "simpatia" verso Stasi ?
                  Li fai ancora peggiori di quanto li ho definiti io.

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Perché chi sbaglia non paga ?

                    Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
                    Ma le povere ragazze alla fine si sono ammazzate da sole?
                    con questo ragionamento potresti anche essere incriminato tu se solo avessi avuto la s.f.i.ga di passare da quelle parti
                    ** relax, take it easy**

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Perché chi sbaglia non paga ?

                      Originariamente inviato da georgeclooney Visualizza il messaggio
                      con questo ragionamento potresti anche essere incriminato tu se solo avessi avuto la s.f.i.ga di passare da quelle parti
                      Gli errori giudiziari ci sono in tutto il mondo... però qualcuno sarà pure stato, no? E spesso la via più ovvia è quella giusta.

                      Commenta


                      • #12
                        Re: Perché chi sbaglia non paga ?

                        Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
                        Gli errori giudiziari ci sono in tutto il mondo... però qualcuno sarà pure stato, no? E spesso la via più ovvia è quella giusta.
                        puoi avere di fronte anche il più efferato degli assassini ma senza prove lo devi rilasciare, figuriamoci quando di fronte non hai "il più efferato degli assassini": non puoi incriminare qualcuno solo perchè "qualcuno sarà pure stato", devi avere le prove altrimenti è meglio risparmiare i denari di un inutile processo o peggio ancora, con lo stesso principio sbattere in galera un innocente
                        ** relax, take it easy**

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Perché chi sbaglia non paga ?

                          Originariamente inviato da collenuccio Visualizza il messaggio
                          E che quindi i magistrati abbiano scientemente ignorato le prove per "simpatia" verso Stasi ?
                          Li fai ancora peggiori di quanto li ho definiti io.
                          Non per simpatia ma perché magari qualcuno più in alto di loro proteggeva il ragazzo.

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Perché chi sbaglia non paga ?

                            Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
                            Non per simpatia ma perché magari qualcuno più in alto di loro proteggeva il ragazzo.
                            perchè non vai in procura a denunciare sto fatto?
                            io a queste cose credo solo di fronte ad una prova provata
                            sennò le catalogo quali chiacchiere tra la massaia e la tipa
                            che vende verdure al mercato
                            ** relax, take it easy**

                            Commenta


                            • #15
                              Re: Perché chi sbaglia non paga ?

                              Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
                              Non per simpatia ma perché magari qualcuno più in alto di loro proteggeva il ragazzo.
                              E così arrivi ad accusare i magistrati di essere stati concussi.
                              Peggio che andar di notte !

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X