annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

La magistratura e la giustizia

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • La magistratura e la giustizia

    Dopo la recente condanna di berlusconi per cui, mi chiedo chi abbia scelto gli attuali magistrati.
    E non parlo solo di berlusca, ma anche di processi per mafia, etc.
    I magistrati sono quasi tutti immigrazionisti filoanarchici amici dell'estrema sinistra o della sinistra "colta".
    In effetti se ci pensate è molto peggio non pagare 7 milioni di tasse su 9 miliardi piuttosto che violentare ed uccidere persone o andare in giro a prendere a picconate i cristiani o meglio ancora tirare estintori in testa ai carabinieri. (per quanto riguarda il caso berlusca)
    I magistrati attuali sono incompententi o in malafede secondo voi?

  • #2
    Re: La magistratura e la giustizia

    tbag ora le opinioni sono finite, c'è un fatto, prendiamone atto e basta. le opinioni le abbiamo date tutti fino a ieri. ora basta. non è qualcosa su cui discutere una sentenza della cassazione perchè è un fatto di per sè finito e concluso.

    Commenta


    • #3
      Re: La magistratura e la giustizia

      Non sto parlando di berlusca, quello è solo un esempio.
      Ed ovviamente essendo tu di sinistra svicoli la domanda come è tipico dei personaggi della sinistra.
      I giudici sono immigrazionisti/antifa/anarchici, quindi di parte e dovrebbero essere sollevati dal loro ruolo.
      Ovviamente tra questi ci sono anche vari corrotti che quasi piu li concepisco, almeno lo fanno per soldi, anche se sporchi.
      Gli altri invece solo per i loro porci comodi per poi festeggiare nei centri sociali con i rastaboys.

      Commenta


      • #4
        Re: La magistratura e la giustizia

        tu dai un giudizio tout court in base ad una tua idea che qui sul forum è abbastanza chiara a tutti noi. io non svincolo la risposta è che la risposta non c'è.
        io non credo che la magistratura sia corrotta e sia da sollevare dall' incarico. ma non lo credo per una qualche fede politica, ma solo perchè rifiuto di fare di tutta l' erba un fascio e lo rifiuto in tutti i campi. non procedo mai per categorie come invece piace fare a molte persone, perchè lo trovo riduttivo e sterile.

        Commenta


        • #5
          Re: La magistratura e la giustizia

          Giusto non fare di tutte l'erbe un fascio. Penso che il 90% dei magistrati sia corretto e faccia il suo mestiere in modo adeguato.
          Rimane però, e me lo vorrai concedere, una rumorosa fascia di esaltati che inizia (i PM) processi senza nè capo nè coda che finiscono in niente, ma a spese dei contribuenti, o emette sentenze, sempre a spese nostre, tanto folli e sbagliate da essere cancellate con l'appello.
          Ovviamente i primi, anche se maggioranza, non fanno notizia mentre sono i secondi che gettano il discredito su tutta la categoria.

          Commenta


          • #6
            Re: La magistratura e la giustizia

            La domanda è: questi PM fanno più rumore perché lo vogliono loro o perché viene dato loro più risalto, dato che fanno più audience?

            Commenta


            • #7
              Re: La magistratura e la giustizia

              Originariamente inviato da Seba82 Visualizza il messaggio
              La domanda è: questi PM fanno più rumore perché lo vogliono loro o perché viene dato loro più risalto, dato che fanno più audience?
              Secondo me è un circolo vizioso fra magistrati che cercano la fama e giornalisti che ne approfittano per aumentare le vendite e/o l'audience.

              Commenta


              • #8
                Re: La magistratura e la giustizia

                Originariamente inviato da collenuccio Visualizza il messaggio
                Secondo me è un circolo vizioso fra magistrati che cercano la fama e giornalisti che ne approfittano per aumentare le vendite e/o l'audience.
                Certo, e chi è stato tra i maggiori datori di lavoro ai giornalisti, direttamente o indirettamente? La storia del conflitto d'interesse non è una sciocchezza inventata nel 1994, è effettiva. Non arriverei a definirlo regime mediatico come l'ha chiamato Travaglio, ma il problema esiste, anche di riflesso, dato che dall'altra parte c'è un certo De Benedetti che ce l'ha a morte con Berlusconi.

                Commenta


                • #9
                  Re: La magistratura e la giustizia

                  Se i vari giudici da 4 soldi fossero effettivamente ed in larga parte persone corrette e senza idee politiche immigrazioniste di sinistra, non ci sarebbero condanne inesistenti o quasi per immigrati, rom ed anarchici.
                  Quindi rimango della mia idea, oltretutto dato che avendo frequentato gente di giurisprudenza a milano ho visto che sono tutti dei comunisti, dal primo all'ultimo.
                  Ce ne era solo uno serio, di estrema destra, tutti gli altri comunisti/anarchici/immigrazionisti, per la maggior parte cannaioli, gli altri i tipici sinistroidi "colti" (ahah).
                  Da un contesto simile possono esserci solo giudici immigrazionisti ed incompetenti in quanto parziali.

                  Commenta

                  Sto operando...
                  X