annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Se nasce il nuovo partito....Alfano che fine farà?

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Se nasce il nuovo partito....Alfano che fine farà?

    Il "condannato"fresco...ha detto che farà un nuovo partito con un vecchio nome"Forza Italia".
    Chiede al suo elettorato....quale mi chiedo?PDL.FORZA ITALIA,esercito di Silvio?.... di aderire in maniera massiccia a tale partito.
    Ma come ha messo Alfano a capo del Pdl...un partito sempre creato da lui,e ora vorresti svuotare tale partito,lasciando Alfano in mutande????
    (^____________^)
    Tragedia in arrivo!!!
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  • #2
    Re: Se nasce il nuovo partito....Alfano che fine farà?

    L'elettorato c'è e lo abbiamo visto a febbraio.
    L'elettorato c'è ed adesso è molto incavolato.
    L'elettorato c'è e non è escluso che si ribelli.

    Commenta


    • #3
      Re: Se nasce il nuovo partito....Alfano che fine farà?

      Originariamente inviato da collenuccio Visualizza il messaggio
      L'elettorato c'è e non è escluso che si ribelli.
      E che fanno na sommossa?
      Fammi capire hanno continuato a difendere Berlusconi dicendo e ridicendo che fino a che non ci fosse stata una condanna definitiva non poteva essere definito colpevole.
      Mo che la condanna c'è non va bene manco quella?
      Va che nessuno gli impedisce di continuare a gestire il partito anche fuori dal parlamento.
      Grillo lo fa senza problemi.
      Se davvero la gente si sollevasse per i problemi di una persona sola, sarebbe solo la riprova che il PDL non è un partito politico, ma solo l'ennesimo feudo personale che Berlusconi usa per gestire i suoi interessi.

      Commenta


      • #4
        Re: Se nasce il nuovo partito....Alfano che fine farà?

        Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
        E che fanno na sommossa?
        Fammi capire hanno continuato a difendere Berlusconi dicendo e ridicendo che fino a che non ci fosse stata una condanna definitiva non poteva essere definito colpevole.
        Mo che la condanna c'è non va bene manco quella?
        .........
        anche un cieco ed un sordo ormai ha capito che sono sentenze "politiche"
        ** relax, take it easy**

        Commenta


        • #5
          Re: Se nasce il nuovo partito....Alfano che fine farà?

          Originariamente inviato da georgeclooney Visualizza il messaggio
          anche un cieco ed un sordo ormai ha capito che sono sentenze "politiche"
          Mi pare che ogni qualvolta ci sia un qualcosa contro Berlusconi si parli di sentenze politiche sempre e comunque.
          LA possibilità anche remota che il ragazzo non sia proprio San Michele arcangelo non viene mai presa in considerazione dai suoi.
          Anche perché alcuni dei suoi processi risalgono a fatti avvenuti PRIMA della sua entrata in politica.

          Commenta


          • #6
            Re: Se nasce il nuovo partito....Alfano che fine farà?

            Originariamente inviato da stefano28 Visualizza il messaggio
            Mi pare che ogni qualvolta ci sia un qualcosa contro Berlusconi si parli di sentenze politiche sempre e comunque.
            LA possibilità anche remota che il ragazzo non sia proprio San Michele arcangelo non viene mai presa in considerazione dai suoi.
            Anche perché alcuni dei suoi processi risalgono a fatti avvenuti PRIMA della sua entrata in politica.
            aspetta aspetta

            non ho mai detto che il cav fosse un santo, anzi.........

            io dico che per condannare ci vogliono le prove e non meri indizi tipo "non poteva non sapere" o "dalle intercettazioni si evince che abbia avuto rapporti sessuali con una minorenne".....

            ...... se il diritto viene "stuprato" per condannare uno, io dico che le sentenze sono politiche
            ** relax, take it easy**

            Commenta


            • #7
              Re: Se nasce il nuovo partito....Alfano che fine farà?

              Originariamente inviato da georgeclooney Visualizza il messaggio
              aspetta aspetta

              non ho mai detto che il cav fosse un santo, anzi.........

              io dico che per condannare ci vogliono le prove e non meri indizi tipo "non poteva non sapere" o "dalle intercettazioni si evince che abbia avuto rapporti sessuali con una minorenne".....

              ...... se il diritto viene "stuprato" per condannare uno, io dico che le sentenze sono politiche

              Ma che lo dici a fare ?
              Non ti rendi conto che con questa decisione (non sentenza) tutti gli antiB stanno godendo più intensamente che con un rapporto con la Bellucci (o scegli tu la partner) ?
              Finalmente, dopo diciannove anni di condanne abortite, è giunta quella che li fa venire dalla goduria.
              Chissà perchè Agnelli poteva non sapere, Berlinguer poteva non sapere, ma il Cav. NON POTEVA NON SAPERE ?

              Commenta


              • #8
                Re: Se nasce il nuovo partito....Alfano che fine farà?

                Originariamente inviato da georgeclooney Visualizza il messaggio
                anche un cieco ed un sordo ormai ha capito che sono sentenze "politiche"
                Cosa c'è di "politico"in una evasione fiscale?
                Non trovo il nesso.
                Cmq nessuno ha trovato una risposta...
                Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

                Commenta


                • #9
                  Re: Se nasce il nuovo partito....Alfano che fine farà?

                  Originariamente inviato da collenuccio Visualizza il messaggio
                  Ma che lo dici a fare ?
                  Non ti rendi conto che con questa decisione (non sentenza) tutti gli antiB stanno godendo più intensamente che con un rapporto con la Bellucci (o scegli tu la partner) ?
                  Finalmente, dopo diciannove anni di condanne abortite, è giunta quella che li fa venire dalla goduria.
                  Chissà perchè Agnelli poteva non sapere, Berlinguer poteva non sapere, ma il Cav. NON POTEVA NON SAPERE ?
                  Quando hai una azienda di proprietà,alla fine rispondi tu al fisco.
                  Non basta dire che il tuo direttore o ragioniere non ha fatto il suo lavoro correttamente.
                  Ricordo che me lo disse il mio difensore fiscalista anni fa.
                  Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

                  Commenta


                  • #10
                    Re: Se nasce il nuovo partito....Alfano che fine farà?

                    Originariamente inviato da frederika Visualizza il messaggio
                    Quando hai una azienda di proprietà,alla fine rispondi tu al fisco.
                    Non basta dire che il tuo direttore o ragioniere non ha fatto il suo lavoro correttamente.
                    Ricordo che me lo disse il mio difensore fiscalista anni fa.
                    La tua era un'azienda familiare. La Fininvest è una SpA. Se io avessi azioni FIAT non sarei mai considerato corresponsabile degli errori di Marchionne e Berlusconi è solo un azionista (sia pure il maggiore) della Fininvest che, dal 1994, non riveste più cariche direttive.

                    Commenta


                    • #11
                      Re: Se nasce il nuovo partito....Alfano che fine farà?

                      Originariamente inviato da collenuccio Visualizza il messaggio
                      La tua era un'azienda familiare. La Fininvest è una SpA. Se io avessi azioni FIAT non sarei mai considerato corresponsabile degli errori di Marchionne e Berlusconi è solo un azionista (sia pure il maggiore) della Fininvest che, dal 1994, non riveste più cariche direttive.
                      Strano,ma è sicuro che l'evasione non è antecedente a quella data?
                      Cmq oggi ho letto che questo stesso giudice ha condannato Craxi.
                      A destra e manca scrivono che una sentenza definitiva non si discute...non me ne intendo,credo che solo un legale fiscalista sa rispondere a tutte le tante perplessità che ci sono in giro.
                      Perché la casta dei giornalisti,son tutti di colpa grande esperti di legge e leggine.
                      Che si mormora anche di fare ricorsa al tribunale dell'Aia,MI FA RIDERE.Ma stiamo parlando di un criminale di guerra!
                      C'è un altro tribunale europeo,che farebbe giustizia...ma abbiamo persa anche la sovranità sulla giustizia adesso?
                      Fino a prova contraria,siamo ancora autonomi.
                      Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

                      Commenta


                      • #12
                        Re: Se nasce il nuovo partito....Alfano che fine farà?

                        Originariamente inviato da georgeclooney Visualizza il messaggio
                        aspetta aspetta

                        non ho mai detto che il cav fosse un santo, anzi.........

                        io dico che per condannare ci vogliono le prove e non meri indizi tipo "non poteva non sapere" o "dalle intercettazioni si evince che abbia avuto rapporti sessuali con una minorenne".....

                        ...... se il diritto viene "stuprato" per condannare uno, io dico che le sentenze sono politiche
                        Allora...
                        Io non ho mai messo mano o occhi su alcuna delle carte processuali dei vari procedimenti in cui risulta imputato Berlusconi.
                        Né tantomeno ho mai sentito dal vivo le parole e i documenti prodotti da accusa e difesa.
                        Né tantomeno ho mai preso parta a una sola singola udienza.
                        Per cui non ho la sicurezza necessaria né per poteri dire ce sia colpevole né per poter dire che sia innocente.
                        Tu sì?
                        No perché qui tutti quelli che parlano di "sentenza politica" lo affermano con una sicurezza tale che sembra che ai processi abbiano partecipato pure loro.
                        Le uniche cose che sappiamo ci vengono da tg e giornali, a mio avviso fonti non attendibili, in quanto la quasi totalità di esse o sono di proprietà dell'imputato da una parte, o controllate direttamente o indirettamente dalla parte a lui avversa dall'altra.
                        Per cui non le ritengo in possesso di quella obiettività e imparzialità che chi fa dell'informazione dovrebbe necessariamente avere.

                        Commenta


                        • #13
                          Re: Se nasce il nuovo partito....Alfano che fine farà?

                          Una cosa però la so, è questa è una mia personale opinione.
                          Una persona che quando è imputato di un qualsiasi reato, anziché puntare sulla propria innocenza, punta:
                          - a dilatare i tempi processuali in modo da arrivare alla prescrizione del reato;
                          - a far depenalizzare il reato stesso tramite leggi approvate da governi presieduti da lui stesso;
                          - a ottenere una sorta di immunità politica;

                          non mi ispira molta fiducia...

                          Commenta


                          • #14
                            Re: Se nasce il nuovo partito....Alfano che fine farà?

                            Originariamente inviato da frederika Visualizza il messaggio
                            Il "condannato"fresco...ha detto che farà un nuovo partito con un vecchio nome"Forza Italia".
                            ....
                            Ma come ha messo Alfano a capo del Pdl...un partito sempre creato da lui,e ora vorresti svuotare tale partito,lasciando Alfano in mutande????
                            Alfano passerà senza problemi all'altro partito, o meglio: resterà nello stesso partito che cambierà nome e magari qualche componente illustre, tanto per dare la parvenza di reale cambiamento.
                            Poi è difficile dire quale carica ricoprirà, a mio parere non è scontato che torni ad esserne il segretario, nel (per ora) pdl è probabile che ci saranno feroci rese dei conti intestine, con conseguenti rovesciamenti di equilibri fra le varie fazioni.

                            Commenta


                            • #15
                              Re: Se nasce il nuovo partito....Alfano che fine farà?

                              Originariamente inviato da collenuccio Visualizza il messaggio
                              L'elettorato c'è e lo abbiamo visto a febbraio.
                              L'elettorato c'è ed adesso è molto incavolato.
                              L'elettorato c'è e non è escluso che si ribelli.
                              Ma non diciamo fesserie... si tratta del 10% degli italiani che ancora crede a Berlusconi... Meno pericoloso del 20% che invece crede a Bersani... La cosa grave non è questo 30% degli italiani... La cosa grave è che questo 30% degli italiani con dei giochi di potere e coalizioni vergognose riesce a trainare dietro un altro 50% che inconsapevolmente da loro il voto... Controllando così l'80% dei voti ma avendo l'approvazione del 30% delle persone...

                              Speriamo che finiscano presto tutti in galera a subire le sevizie dei criminali che hanno fatto venire in Italia!
                              Non è mai la vita a fare schifo, sono le persone con cui si interagisce nella vita che facilmente possono essere schifose.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X