annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

cane e gatto...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • cane e gatto...

    ogni tanto esce il discorso sull'intelligenza degli animali e spesso la diatriba si porta sul confronto tra cane e gatto.

    ma chiedersi chi è più intelligente ha poco senso in realtà...invece
    pur tra tante differenze di personalità e di carattere che hanno tali animali alcuni aspetti sono abbastanza definiti.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

  • #2
    Re: cane e gatto...

    Il cane

    il cane può avere una certa forma di inelligenza ed essere capace di collegare causa-effetto, ed essere capace di fare azioni "causa"
    per ottenere l'effetto desiderato.
    La mia cagnolina per esempio, una volta che voleva fare il bagno in piscina (adora fare il bagno) ma eravamo ospiti e le avevo vietato
    di entrare.... beh ha preso la sua pallina da gioco la ha buttata in acqua ..poi guardandomi come per dire "mi è caduta devo riprenderla"
    si è tuffata.

    Quello che però più caratterizza il cane è l'emozione.
    Il cane è un animale fortemente emotivo essenzialmente emotivo.
    Per il capobranco (che può essere il padrone) ha rispetto ma soprattutto ha amore...e amore è quello che prova anche per il branco.
    Per il capo e disposto a tutto come chi ama, è contento quando il capo è contento ecc.
    è questa forte affettività che rende il cane così addestrabile...assie me al senso di rispetto che ha nei confronti del suo dominante.
    La vita è quello che capita.
    Lascia che capiti!

    Commenta


    • #3
      Re: cane e gatto...

      il gatto

      Il gatto ha capacità di collegare causa-effetto anche superiori al cane.
      é dotato di forte curiosità che lo portano a volte a studiare con attenzione le situazioni.
      Il mio gatto dopo avermi osservato ..lo ho trovato a provare ad aprire la porta tirando la maniglia e contemporaneamente
      muovendo le chiavi

      Il gatto è capace di affetto, e di un profondo legame, che se manca può portarlo in depressione,
      ma non direi che è in grado di amare.
      Anche gli altri gatti o altri membri del gruppo li considera "amici" ma la sua indipendenza non gli fa creare
      forti legami emotivi... non ama i legami..

      Il guinzaglio per esempio...
      per il cane essere vincolato a qualcuno che ama non crea alcun problema, anzi talvolta sembra che gli dia gioia,
      per il gatto il guinzaglio è tollerato solo se rappresenta un mezzo che lo porta ad avere una libertà in più,
      quella di uscire di casa per esempio, e di soddisfare la sua curiosità.
      La vita è quello che capita.
      Lascia che capiti!

      Commenta


      • #4
        Re: cane e gatto...

        Concordo su quasi tutto. In partocolare sulla percezione di causa-effetto del gatto: Cassandra a volt, STUDIA, anche per ore la situazione, e poi agisce con un piano ben definito, non ad ******am. Naturalmente, i suoi piani sono spesso diabolici e sono mirati a fregarmi.
        Però non concordo sul fatto che non prova amore: è vero che è un animale indipendente e che non vuole sentirsi costretta legta, ma quelloc he dimostra ogni giorno è puro, cristallino amore. Io so di essere il suo Grande Amore e che senza di me si sentirebbe perduta.

        Commenta


        • #5
          Re: cane e gatto...

          Originariamente inviato da emma2 Visualizza il messaggio
          ..Io so di essere il suo Grande Amore e che senza di me si sentirebbe perduta.
          è riuscita a convincerti di questo! è veramente diabolika :09:
          La vita è quello che capita.
          Lascia che capiti!

          Commenta


          • #6
            Re: cane e gatto...

            Sono caratteristiche dovute alla diversa evoluzione delle due specie. Come tutti i predatori solitari, il gatto ha capacità logico-deduttive nettamente più sviluppate. Analogamente, il cane come tutti i predatori che fanno parte di un branco, ha capacità sociali nettamente più sviluppate.

            Dal mio punto di vista, l'amore è un sentimento solo umano. Gli animali sicuramente provano affetto, che nel caso di un cane somiglia più a una sorta di sudditanza, e nel caso di un gatto a una sorta di coabitazione. Volendo vedere le cose in ottica umana, il cane ci ammira e il gatto ci ammicca.

            Commenta


            • #7
              Re: cane e gatto...

              ... o come dice la mia amica veterinaria... "il gatto si crede un essere umano ma con superpoteri !" , dunque più che ammiccarci, ci... snobba
              Io sono una catofila di stretta osservanza, e spesso mi sono ritrovata a dovermi arrendere all'evidenza della mia "inferiorità" di fronte ai felini

              Commenta


              • #8
                Re: cane e gatto...

                Originariamente inviato da mathman Visualizza il messaggio
                Dal mio punto di vista, l'amore è un sentimento solo umano. Gli animali sicuramente provano affetto, che nel caso di un cane somiglia più a una sorta di sudditanza.
                non voglio contestare i punti di vista, e di sicuro io penso che solo noi siamo consapevoli di provare il sentimento, e gli animali lo provano e basta,

                dico solo che se si prova a definire un sentimento puro e disinteressato, e si descrinono i comportamenti derivanti
                beh ... le manifestazioni del cane battono molti uomini 10 a zero.

                poi che queste caratteristiche siano dovute al fatto che sono utili alla coesione e alla vita del branco,
                concordo con te.
                La vita è quello che capita.
                Lascia che capiti!

                Commenta


                • #9
                  Re: cane e gatto...

                  Originariamente inviato da mathman Visualizza il messaggio
                  Dal mio punto di vista, l'amore è un sentimento solo umano. Gli animali sicuramente provano affetto, che nel caso di un cane somiglia più a una sorta di sudditanza, e nel caso di un gatto a una sorta di coabitazione. Volendo vedere le cose in ottica umana, il cane ci ammira e il gatto ci ammicca.
                  No, mathman, no, nel caso del gatto la convivenza non si limita ad una sorta di coabitazione: è più facile che lo diventi con un marito distratto che col gatto di casa.
                  Vivo con tre umani e un gatto. Se per caso sto male, gli umani si preoccupano: ma non per me.
                  Si preoccupano perchè temono che per qualche giorno sarò fuori uso e, non solo non potrò occuparmi di loro, ma potrebbe succedere (ORRORE!) che siano loro a dovermi accudire.

                  Invece il gatto cosa fa?
                  Mi viene vicino, si acciambella accanto a me e fa le fusa.
                  Lui "sa" quando sto male e in quelle (rare!) occasioni mi segue come un'ombra

                  Commenta


                  • #10
                    Re: cane e gatto...

                    Originariamente inviato da Lucianina Visualizza il messaggio
                    Lui "sa" quando sto male e in quelle (rare!) occasioni mi segue come un'ombra
                    già ... fa così in particolare uno dei miei gatti (che di solito non è affatto coccolone)
                    tanto che quando si accoccola vicino a qualcuno di noi 3 .... questo si chiede ... ma sto male? sono grave e non me ne sono accorto?
                    La vita è quello che capita.
                    Lascia che capiti!

                    Commenta


                    • #11
                      Re: cane e gatto...

                      Originariamente inviato da dingoman Visualizza il messaggio
                      già ... fa così in particolare uno dei miei gatti (che di solito non è affatto coccolone)
                      tanto che quando si accoccola vicino a qualcuno di noi 3 .... questo si chiede ... ma sto male? sono grave e non me ne sono accorto?
                      Sì.
                      Fa sorridere ma è proprio così.
                      Non mi basterà una vita per sapere come fanno a capire tutto, ma non importa, in fondo.
                      In questo momento il gattaccio si sta facendo come sempre i fatti suoi e ne sono contenta: vuol dire che sono in buona salute
                      Il rapporto speciale che ci lega mi fa sentire una persona fortunata e privilegiata

                      Commenta

                      Sto operando...
                      X