annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Il figlio di Bossi al posto di un Nobel!

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Il figlio di Bossi al posto di un Nobel!

    Governo. Licenziato da presidente dell'Enea il Nobel per la fisica
    Carlo Rubbia. Al suo posto verra' chiamato il giovane Riccardo Bossi,
    24 anni, iscritto (fuoricorso) al quarto anno della facolta' di
    Economia e commercio dell'Universita' di Milano e attuale assistente al
    Parlamento europeo del padre Bossi Umberto, statista.
    -------------------------------------------------------------
    Chi gridava "Roma ladrona"?????
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

  • #2
    BOSSI ( sono di verona....) lo odio
    Mark Therehaveyoubroken

    Concentrati, chiudi gli occhi e sii solo te stesso,
    apri la tua anima e dona un sorriso disinteressato....il tuo cuore ne giovera'

    Commenta


    • #3
      dimmi che è uno scherzo ti prego...
      Le cose non sono mai come si vorrebbero, giusto?
      Temo che questa sia l'ipocrita frase di un qualche insoddisfatto che non ha avuto mai la forza per formare il suo presente.

      Commenta


      • #4
        No, è una assoluta boiata inesistente messa in giro da qualche c.o.g.l.i.o.n.e. tipo Gianantonio Stella per screditare un grande uomo della politica davanti alla cui onestà ci si dovrebbe togliere il cappello. Dicevano anche che è un ubriacone, pensare che non tocca il vino e beve solo Coca Cola... Tenetevi pure i vostri Mastella, Dalema, Fini, Rutelli, Berlusconi, Follini, Casini.... salvo giusto l'amico Berty...

        Commenta


        • #5
          Per quanto riguarda Rubbia invece hanno fatto benissimo a mandarlo a spasso. Stava a capo di un baraccone montato da lui stesso e pagato con i nostri soldi, in cui aveva messo dentro tutti i suoi raccomandatissimi amici, e che si mangiava l'85% delle risorse in stipendi e costi fissi. Risultati utili dopo anni di investimenti....0!!! Era ora!!! Aria nuova! A casa i ladroni da qualsiasi parte provengano!!!

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da calimero45
            Governo. Licenziato da presidente dell'Enea il Nobel per la fisica
            Carlo Rubbia. Al suo posto verra' chiamato il giovane Riccardo Bossi,
            24 anni, iscritto (fuoricorso) al quarto anno della facolta' di
            Economia e commercio dell'Universita' di Milano e attuale assistente al
            Parlamento europeo del padre Bossi Umberto, statista.
            -------------------------------------------------------------
            Chi gridava "Roma ladrona"?????
            non ne so su questa cosa ma sparare cosi' non mi sembra il caso, che ne sai che il figlio di Bossi non sia all'altezza del compito che gli è stato affidato...per essere figlio di, o fuoricorso...??!!!!! !?

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da lisi
              non ne so su questa cosa ma sparare cosi' non mi sembra il caso, che ne sai che il figlio di Bossi non sia all'altezza del compito che gli è stato affidato...per essere figlio di, o fuoricorso...??!!!!! !?
              La notizia cosi,come mi è pervenuta,l'ho rcopiata!
              Mi nasce 1 sola domanda"Perchè il figlio di Bossi,e non un laureato con master(mi sembra più qualificato,oh non????) Ma che è figlio di "pingopallino"?????? ??
              Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

              Commenta


              • #8
                ce ne sono tante di situazioni analoghe in cui il figlio di piuttosto che uno sconosciuto o un laureato o .... sono scelti senza apparente motivo o magari per raccomandazione...ma gari non è questo il caso...magari il nobel premiato per essere tale non riusciva nel ruolo affidatogli, magari, anzi no, sono convinta che una laurea non fa un cervello! ....la notizia fa semplicemente scalpore per il nome che porta

                Commenta


                • #9
                  Se è vero, griderei alla tristezza........Dop o Rubbia, mandiamo a casa anche Veronesi o Larizza e mettiamoci il nipote di Gasparri e il cugino di Calderoli

                  Commenta


                  • #10
                    Io mio mi chiedo perche vi stupite,si sa come girano le cose,che siano leghisti,forza italia,marghertini.. .caspita siamo nel paese della raccomandazioni...

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da cunnyman
                      un grande uomo della politica davanti alla cui onestà ci si dovrebbe togliere il cappello
                      se per avere un politico onesto mi tocca un idiota come bossi, ridatemi l'intelligenza di craxi.

                      Commenta


                      • #12
                        Originariamente inviato da epicuromi
                        se per avere un politico onesto mi tocca un idiota come bossi, ridatemi l'intelligenza di craxi.
                        Quello che è rimasto si chiama bobo. In brasiliano bobo significa stupido. Calza a pennello te lo assicuro, lo conosco...

                        Commenta


                        • #13
                          mi riferivo, ovviamente, a bettino. infatti ho chiesto 'ridatemi'.

                          Commenta


                          • #14
                            a proposito di cariche pubbliche, grand commis e public servants. in francia, è raro che un alto dirigente dell'amministrazione pubblica non sia stato formato all'ENA, l'ecole nationale d'administration, la migliore scuola di studi postuniversitari del paese.

                            da noi, basta un diplomuccio da elettrotecnico.

                            Commenta


                            • #15
                              Presidenti ed amministratori sono due figure diverse. L'amministratore è sempre un manager perchè deve possedere i requisiti necessari. E non deve aver frequentato obbligatoriamente la nostra Scuola Superiore di Pubblica Amministrazione (che ha sedi a Roma, Caserta e Reggio Calabria, vedi caso). Può anche essersi formato alla Bocconi, per esempio...mooolto meglio!!!

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X