annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

scena dal caffè aziendale

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • scena dal caffè aziendale

    5° piano della banca........distrib utore di bevande...........or e 8,35.........present i io, noto quadro direttivo che ha perso il conto di quanti anni è in azienda...........e un giovane collega assunto da meno di un anno.

    Lui sta caricando la chiave elettronica, io arrivo e gli dico...buon giorno..........lui mi guarda e....tace.

    Prendo il cappuccino, lui una bottiglietta di acqua..........mi guarda e se ne va, nel silenzio più totale.

    Domanda:

    - è muto?
    - sono invisibile io?
    - è anche cieco?
    - gli hanno detto i giovani che sono uno st...zo?
    -aveva fretta di andare a lavorare?
    - è semplicemente maleducato?

    Ma perchè mi hanno insegnato che quando ti salutano, si ricambia? meglio ancora, ma perchè noto ancora queste cosè?
    Un uomo senza amore è un uomo che vive morendo.

  • #2
    prendila con filosofia...
    tu l'hai salutato e questo è importante...
    tu sei una persona educata, lui no
    ** relax, take it easy**

    Commenta


    • #3
      dado, io spero che magari avesse altre cose per la testa, o che fosse timido...
      spero,altrimenti , mi verrebbe da dire che i giovani che vengono su oggi hanno una certa predisposizione all'arroganza...
      Mark Therehaveyoubroken

      Concentrati, chiudi gli occhi e sii solo te stesso,
      apri la tua anima e dona un sorriso disinteressato....il tuo cuore ne giovera'

      Commenta


      • #4
        i giovani non hanno piu rispetto......x niente!!.......
        "Dite all'azzurro principe che vada a farsi fot.tere . La bella addormentata vuole continuare a dormire"

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da georgeclooney
          prendila con filosofia...
          tu l'hai salutato e questo è importante...
          tu sei una persona educata, lui no
          Sai, non credo che sia solo una questione di educazione.......... ...è una atavica incapacità a saper prestare attenzione agli altri, per quanto ti possano essere indifferenti........ .................... ......e mi domando, ma quando impareremo a saper ascoltare gli altri e ha capire che il mondo INIZIA dopo il nostro naso.
          Un uomo senza amore è un uomo che vive morendo.

          Commenta


          • #6
            Non è che è straniero?

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da altobiondo1969
              Non è che è straniero?

              Mark Therehaveyoubroken

              Concentrati, chiudi gli occhi e sii solo te stesso,
              apri la tua anima e dona un sorriso disinteressato....il tuo cuore ne giovera'

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da dado
                banca
                Forse la risposta è in questa parola ... (ci ho buttato 15 anni della mia vita, ne so qualcosa ... )

                Commenta


                • #9
                  ciao dado...vuoi spaere la mia di scena del caffe'.."aziendale"? ??
                  allora...attivita' a conduzione familiare...un titolare...due scrivanie..due segretarie..una sono io..l'altra..la sua...(insomma..capi te!!)
                  caffe'..in media ogni ora...la scusa.."tu lo fai benissimo.."..ad lazarmi sono smepre io....
                  nove volte su dieci...se la decima volta...si alza lei...lo fa dopo cinque minuti che le viene chiesto...e dopo lascia un infermo in cucina...che dopo tocca... a me pulire...
                  sara' la classe sociale????sara'..la scala gerarchica...all'int erno di un'azienda?????
                  ma io....sono l'interpete.....sono ..la base..di un'attivita' di import/export...e lei...lei...
                  vabbe'..ho cpaito.......si tratta di scala di valori..per il mio titolare...e' piu' importante....
                  un buon pom....(scusate la ovlgarita')...che una conversazione corretta..col fornitore cinese..

                  Commenta


                  • #10
                    infelicemente..non succede solo sul lavoro..la mancanza di buona educazione si vede un pó dappertutto...io per esempio saluto sempre le persone che incontro nel mio condominio...che ci vivano o che siano solo visite..e raramente ricevo risposta..una volta mi sono arrabiata e ho ripetuto il saluto...l'altra persona é rimasta pietrificata a balbettare scuse.... a partire da lí...mi saluta sempre... :-)

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da titti38
                      infelicemente..non succede solo sul lavoro..la mancanza di buona educazione si vede un pó dappertutto...io per esempio saluto sempre le persone che incontro nel mio condominio...che ci vivano o che siano solo visite..e raramente ricevo risposta..una volta mi sono arrabiata e ho ripetuto il saluto...l'altra persona é rimasta pietrificata a balbettare scuse.... a partire da lí...mi saluta sempre... :-)
                      Grande verità, Titti............... .perchè è vero che ogni cosa a questo mondo va conquistata, costruita con la perseveranza e la volontà.
                      Un uomo senza amore è un uomo che vive morendo.

                      Commenta


                      • #12
                        c'è una perosna nella palazzina in cui abito da dieci anni ormai che incrocio quasi tutti i giorni in garage alla mattina che non sono mai riuscito a salutare...vorrei salutarlo, lo guardo e lui mi passa davanti come se fossi invisibile...
                        Mark Therehaveyoubroken

                        Concentrati, chiudi gli occhi e sii solo te stesso,
                        apri la tua anima e dona un sorriso disinteressato....il tuo cuore ne giovera'

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da shola
                          ciao dado...vuoi spaere la mia di scena del caffe'.."aziendale"? ??
                          allora...attivita' a conduzione familiare...un titolare...due scrivanie..due segretarie..una sono io..l'altra..la sua...(insomma..capi te!!)
                          caffe'..in media ogni ora...la scusa.."tu lo fai benissimo.."..ad lazarmi sono smepre io....
                          nove volte su dieci...se la decima volta...si alza lei...lo fa dopo cinque minuti che le viene chiesto...e dopo lascia un infermo in cucina...che dopo tocca... a me pulire...
                          sara' la classe sociale????sara'..la scala gerarchica...all'int erno di un'azienda?????
                          ma io....sono l'interpete.....sono ..la base..di un'attivita' di import/export...e lei...lei...
                          vabbe'..ho cpaito.......si tratta di scala di valori..per il mio titolare...e' piu' importante....
                          un buon pom....(scusate la ovlgarita')...che una conversazione corretta..col fornitore cinese..
                          Ma non lo sapevi Shola che in ogni azienda, come ho sempre sostenuto, ci sono solo i:

                          -colleghi;
                          -lecca****;
                          -e qualche raro compagno.
                          Un uomo senza amore è un uomo che vive morendo.

                          Commenta


                          • #14
                            a volte anche a me capita di stupirmi della stranezza delle persone....

                            Commenta


                            • #15
                              avete presente camera cafè? quante cose possono succedere al distributore di bevande

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X