annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

i nomadi

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • i nomadi

    cosa ne pensate dei nomadi, rom e compagnia?
    prendo spunto da una notizia che è giunta purtroppo da verona:
    una rete di pedofili è stata smascherata e dietro a loro ( dirigenti comunali, assistenti sociali, associati a cooperative sociali.....che vergogna!) c'era la prostituzione dei bambini e ragazzini che vanno per le strade a lavare le macchine e a chideere l'elemosina...
    io non voglio assolutamente "bollare" tutti i nomadi, ma è indiscusso che una parte di essi creano tensioni, per rapine , per disturbi al quieto vivere etc etc. E' anche giusto dare l'opportunità di farli vivere decentemente, ma il campo nomadi è la soluzione? che cosa si potrà fare di più?
    Io penso che l'integrazione deve essere necessaria ma porterà problemi su problemi, come tutte le integrazioni comunque...
    Dovremo avere mooooolta pazienza e sperare che intanto l'odio razzile non abbia il sopravvento...
    Mark Therehaveyoubroken

    Concentrati, chiudi gli occhi e sii solo te stesso,
    apri la tua anima e dona un sorriso disinteressato....il tuo cuore ne giovera'

  • #2
    che dire marko....qui ogni 3x2 si sente di bambini zingarelli che vengono trovati nelle case a rubare...ti si stringe il cuore a sentire certe storie...davvero!!
    una mia amica ha adottato una bimba rom...ha la sindrome di..(non mi ricordo..quando dorme smette di respirare...e devono ossigenarla artificialmente) ed è una bimba meravigliosamente dolce...quindi...com e sempre...non mi va di generalizzare!
    "Dite all'azzurro principe che vada a farsi fot.tere . La bella addormentata vuole continuare a dormire"

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da bimbadark
      che dire marko....qui ogni 3x2 si sente di bambini zingarelli che vengono trovati nelle case a rubare...ti si stringe il cuore a sentire certe storie...davvero!!
      una mia amica ha adottato una bimba rom...ha la sindrome di..(non mi ricordo..quando dorme smette di respirare...e devono ossigenarla artificialmente) ed è una bimba meravigliosamente dolce...quindi...com e sempre...non mi va di generalizzare!
      certo, infatti non bisogna generalizzare, però dipende molto dai quei disgraziati di genitori che mettono sulla strada dei bambini , sotto il sole cocente...qualche giorno fa , con 35 gradi, ho visto una donna ferma al semaforo, con l'asfalto rovente, con un bambino di qualche mese in braccio...a rischio di fargli venire la meningite o chissà quale malattia...
      ma che cultura è questa? si dovrà per forza integrarli perchè è giusto, ma a che prezzo?'
      Mark Therehaveyoubroken

      Concentrati, chiudi gli occhi e sii solo te stesso,
      apri la tua anima e dona un sorriso disinteressato....il tuo cuore ne giovera'

      Commenta


      • #4
        non lo so davvero marko...mi ha sempre attirato molto la cultura rom (una mia compagna aveva la nonna rom...e mi piaceva quando mi raccontava le storie...) ma...certe cose nemmeno io riesco a capirle...e non mi piace questo sfruttare i bimbi...mi da tanto fastidio!!
        "Dite all'azzurro principe che vada a farsi fot.tere . La bella addormentata vuole continuare a dormire"

        Commenta


        • #5
          stamattina hanno fatto una megaretata con gli elicotteri stile APOCALIPSE NOW in un campo nomadi, in tanti cercavano di fuggire.....
          Mark Therehaveyoubroken

          Concentrati, chiudi gli occhi e sii solo te stesso,
          apri la tua anima e dona un sorriso disinteressato....il tuo cuore ne giovera'

          Commenta


          • #6
            Quando ho letto il titolo del post ho pensato al gruppo che accompagnava Guccini ...

            Il problema di fondo è che la cultura stessa del nomadismo (a parte le degenerazioni illegali) è in contrasto con la nostra, decisamente 'stanziale'.

            Per quanto riguarda lo sfruttamento dei bambini, io sono per la sottrazione alla potestà dei genitori, punto e basta.

            Commenta


            • #7
              Peggio i nomadi che facevano prostituire i bambini o i pedofili che dietro alla loro maschera di "genteperbene" ci facevano le porcherie ? Guardate che è una bella lotta...
              Tutto fuorchè il dolore.....

              Commenta


              • #8
                [QUOTE=Rospo]Peggio i nomadi che facevano prostituire i bambini o i pedofili che dietro alla loro maschera di "genteperbene" ci facevano le porcherie ? Guardate che è una bella lotta...[/QUOTE

                ]e gia...è schifoso sapere che degli operatori sociali, incaricati di assistere i nomadi , siano coinvolti....tristis simo...
                Mark Therehaveyoubroken

                Concentrati, chiudi gli occhi e sii solo te stesso,
                apri la tua anima e dona un sorriso disinteressato....il tuo cuore ne giovera'

                Commenta


                • #9
                  Vi inviterei a leggere un capitolo di un libro di Michael Moore (stupid white man) che mostra come le notizie vengano presentate in maniera differente a seconda di chi commette il reato...e se ci fate caso la cosa accade anche qui.
                  Tutto fuorchè il dolore.....

                  Commenta


                  • #10
                    Veramente Noam Chomsky lo scriveva vent'anni fa ...

                    Commenta


                    • #11
                      Vabbè, pignolo di un milanese acquisito, ma Moore porta alla luce una notevole discrepanza fra statistiche sui crimini commessi e statistiche sui crimini commentati sui media. Un esempio italiano ? Sabato una ragazza è stata stuprata a Roma da quattro balordi indigeni, ma sui giornali leggi ancora della ragazza stuprata a Milano dai cattivoni marocchini...
                      Tutto fuorchè il dolore.....

                      Commenta


                      • #12
                        Basta fare un calcolo semplicissimo: su 57 milioni di italiani quanti sono quelli che stuprano? Mentre su qualche centinaio di migliaio di marocchini? Non bisogna essere dei laureati in statistica per capire che loro la delinquenza ce l'hanno nel sangue molto più di noi. Per quanto riguarda i giornali hai ragione: è un vero schifo leggere che sempre e comunque i delitti nel nord sono commessi da "balordi di paese". Peccato che poi quando saltano fuori i nomi dei balordi sono tutti di Rozzano, Quarto Oggiaro, Vanzago e Vanzaghello...

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da markolaf
                          cosa ne pensate dei nomadi, rom e compagnia?
                          prendo spunto da una notizia che è giunta purtroppo da verona:
                          una rete di pedofili è stata smascherata e dietro a loro ( dirigenti comunali, assistenti sociali, associati a cooperative sociali.....che vergogna!) c'era la prostituzione dei bambini e ragazzini che vanno per le strade a lavare le macchine e a chideere l'elemosina...
                          io non voglio assolutamente "bollare" tutti i nomadi, ma è indiscusso che una parte di essi creano tensioni, per rapine , per disturbi al quieto vivere etc etc. E' anche giusto dare l'opportunità di farli vivere decentemente, ma il campo nomadi è la soluzione? che cosa si potrà fare di più?
                          Io penso che l'integrazione deve essere necessaria ma porterà problemi su problemi, come tutte le integrazioni comunque...
                          Dovremo avere mooooolta pazienza e sperare che intanto l'odio razzile non abbia il sopravvento...
                          Io penso che bisognerebbe costringerli a lavorare: sarebbe per loro un affronto. E io sono il tranquillo: se vuoi puoi chiedere alla mia ragazza che è romena cosa ne pensa dei rom...

                          Commenta


                          • #14
                            Giusto, parliamo di statistiche. Chi ha il dato delle nazionalità degli stupratori ?
                            Tutto fuorchè il dolore.....

                            Commenta


                            • #15
                              Degli stupratori dovrei controllare: ho però il dato del carcere di Opera che ospita al 99% non-lombardi e per il 50% extracomunitari. Poi c'è una interessante statistica sulle carceri italiane dove si evincono cose molto poco politically correct sulla provenienza dei deliquenti in Italia. Sempre con il massimo rispetto per chi con certa gente ci deve convivere senza eh lo stato faccia nulla... e senza che loro facciano nulla per lo stato

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X