annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Aiuto...

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Aiuto...

    Mi è successa una cosa orribile giovedì. Verso le 16.30 sono andata a fare un giro in bici visto che c'era il sole e la giornata era bellissima, ad un certo punto un ciclista mi saluta, io gli sorrido perchè mi piace essere cordiale con le persone, un sorriso non fa male a nessuno no? l'avessi mai fatto! ha girato e mi ha raggiunto, le solite presentazioni, il problema è che non mi mollava più, ad un certo punto mi dice: non è che ci possiamo rivedere? io gli faccio notare che sono sposata, ma lui niente, poi inizia a farmi proposte "oscene" del tipo: "mi piacerebbe leccarti la ...." e molte altre che non ripeto. Lo guardo e gli dico che ha sbagliato persona e di andarsene. Ad un certo punto inizia ad allungare le mani e a toccarmi, il tutto di pomeriggio in mezzo ad una strada, io ho la bicicletta con il cestino e lui quella da corsa, cercavo di pedalare più veloce ma lui con due pedalate mi raggiungeva, così ho frenato e ho detto che avrei urlato se non se ne fosse andato, il problema è che c'erano solamente campi attorno a noi, per fortuna se ne è andato, ho iniziato a pedalare veloce fino a casa piangendo. Ho capito di essere sola, mio marito era via per lavoro come sempre e non avevo nessuno con cui parlare, tranne un carissimo amico che purtroppo ha una morosa che è gelosissima e non posso chiamarlo quando c'è lei, però avevo bisogno di aiuto e gli ho mandato un sms e lui appena l'ha ricevuto è venuto da me per fortuna. Mi spiace ma dovevo e devo parlarne con qualcuno.

  • #2
    ...............non ho parole.............. tipico bastrdo..meno male che poi ti a lasciato in pace....al giorno d'oggi non ci si puo piu nemmeno fidare di un ciclista

    Commenta


    • #3
      mi dispiace molto leoncina, purtroppo ci sono ancora uomini che approfittano della superiorità fisica per molestare....sono malati...
      un bacio di incoraggiamento
      Mark Therehaveyoubroken

      Concentrati, chiudi gli occhi e sii solo te stesso,
      apri la tua anima e dona un sorriso disinteressato....il tuo cuore ne giovera'

      Commenta


      • #4
        ciao Leoncina.........
        un'altra perla per renderci ancor più sgradevoli ai vostri occhi....
        sorry...... spero tu possa superarlo presto questo momento e che ti lasci vivere serena il rapporto con gli altri.....da oggi in poi.....ciao

        Commenta


        • #5
          leoncina mi spiace molto .....
          però ricordati che non tutti sono così.
          Forza e coraggio

          Commenta


          • #6
            Mi dispiace...purtroppo esistono "persone" (anche se nn è il termine giusto) davvero sgradevoli e fuori di testa....purtroppo noi donne siamo sempre indifese..cerca di nn bazzicare da sola luoghi poco frequentanti...lo so è pazzesco che nn si è libere nemmeno di fare una corsa in bici da sole....

            Commenta


            • #7
              leoncina mi hai lasciata senza parole...
              anche a me capitò una faccenda simile alla tua...te la racconto....
              ero sulla strada per arrivare a casa, davanti a me vedevo tipo una vecchietta con tante borse...io in bici, mi avvicino chiedendo se aveva bisogno di una mano....mamma mia....quando ho visto la faccia mi è venuto un colpo....
              ho iniziato a pedalare forte, ma lui mi stava dietro, ho preso una scorciatoia di un bosco, in due minnuti sarei arrivata a casa, niente, dopo 4 secondi mi si è bucata la bici, ho fatto uno scivolone madornale, i libri e la cartella li avevo persino nei denti.
              lui scende dalla bici, io vedevo casa dai cespugli, ho visto mia madre che potava le rose, ho tirato un urlo che tutto il vicinato lo manava con le scope di saggina.
              un bello spavento, per fortuna adesso ci rido sopra, ma questro insegna a non dare confidenza a nessuno....
              Dolcezza e armonia, amore e passione, madre e donna grazie a due occhi celesti che cercano il mio sguardo da sotto il seno, e la mia Lulù che mi abbraccia e mi dice ".. Azie Mamma Oti " ...

              Commenta


              • #8
                Non ho ben capito!

                Commenta


                • #9
                  Io so solo che alla ragazza milanese di cui parlavano ieri sera nei telegiornali non e' andata cosi' bene. E mi e' venuto subito da pensare alla ragazza che amo, ed a cosa avrei fatto se fosse successo a lei.

                  Una sola risposta: li avrei cercati per ucciderli tutti, a costo di inseguirli per tutto il mondo. Senza ripensamenti ne' rimpianti. E scusate se e' una cosa brutta, ma di andare all'inferno non mi importerebbe, egoisticamente lo so. Ma queste sono azioni e comportamenti che non si possono nemmeno detestare od odiare, perche' sarebbe gia' un sentimento positivo rispetto a quello reale.

                  Commenta


                  • #10
                    grazie

                    Grazie per il conforto che mi state dando... solamente che questo brutto episodio mi ha riportato alla mente un'esperienza che mi era capitata quando avevo 11 anni e che avevo rimosso o che cercavo di non far ritornare alla mente, quella volta è stato molto più grave, una di quelle storie che si sentono in televisione, l'amante di mia zia e non continuo sapendo che voi sicuramente avrete già capito tutto.
                    Comunque continuo a credere nelle persone, continuerò ad essere gentile e cordiale con tutti ed un sorriso non lo negherò, non mi farò calpestare da questi malati! anche se il mio cuore è stato spezzato e difficilmente riuscirò ad aggiustarlo. Grazie a tutti...

                    Commenta


                    • #11
                      Leoncina le tue parole sono fantastiche!Mi hanno realmente commosso!Sei una persona splendida!

                      Commenta


                      • #12
                        Se succedesse alla mia ipotetica ragazza una cosa tipo quella successa a Milano non so cosa farei.Sarebbe terribile!!!Solo a pensarci mi viene lo sgomento!!!

                        Commenta


                        • #13
                          leoncina mi dispiace davvero per la brutta esperenza che hai avuto, anche io ne sarei rimasta scioccata, fatti forza che per fortuna non tutti sono malati.

                          Sono rimasta davvero terrorizzata da quello che è successo alla coppia di milano (che orrore), infatti a causa di tutto quello che si sente in giro non mi apparto mai in macchina col mio ragazzo e cerco di evitare le brutte zone quando siamo soli.
                          Il problema è che io e lui abitiamo ad una ventina di km di distanza e per accompagnarmi dobbiamo passare proprio in una brutta zona quindi quando usciamo con gli amici c'è sempre qualcuno che gli fa compagnia, penso che almeno è meglio essere in 3 o 4 piuttosto che in 2, no?

                          Commenta


                          • #14
                            No Comment

                            Commenta


                            • #15
                              A mio zio gli hanno puntato la pistola al semaforo di giorno e gli han portato via l'auto...

                              Cosa bisogna dire?Piu si va avanti e peggio,bisogna adeguarsi...io giro con il bullock,(l'antifurto con le ***** per intenderci ) sotto il sedile del passeggiero,ma il fatto e che quelli non hanno niente da perdere,ti ammazzano e basta...

                              Purtroppo e cosi,di gente del ca.zzo ne e pieno il mondo...

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X