annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Forum da terapia intensiva

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • #76
    Originariamente inviato da giovy9 Visualizza il messaggio

    secondo me invece qualcosa è cambiato. nel virus. mi sbagleirò, ma io spero che come tutti i virus in autunno sia una semplice influenza,
    Non c'è alcuna evidenza di questo cambiamento nell'attuale mappatura genetica del virus. Le mutazione ci sono state, soprattutto inizialmente perché la circolazione era maggiore. Ma nessuna al momento sembra sia stata significativa rispetto al ceppo Cinese.

    La letalità del virus è molto diversa da territorio a territorio e dall'inizio dell'epidemia ad oggi per tutta una serie di altri fattori.
    Il virus è arrivato in Lombardia attraverso la Germania. Ma in Germania la letalità è sotto l'1%, mentre in Lombardia oltre il 18% anche se il ceppo virale è praticamente lo stesso.

    Non dipende dal virus, non è che è stato più cattivo in Lombardia o che adesso sia più buono. Dipende da come è stato gestito e dal momento in cui avvengono i contatti tra le persone. Lo stesso paziente ha una carica virale molto diversa all'inizio della malattia e alla fine. E questo più in generale vale per l'epidemia. La carica virale che circola ora è inferiore a quella che circolava a metà marzo. Quindi di ci si infetta di meno, ci si ammala di meno e soprattutto ci si aggrava di meno perché i medici hanno imparato a curare meglio i sintomi e perché le persone sono più caute.
    Questo non significa affatto né che il virus sia diverso, né che in autunno non potrebbe esserci una nuova ondata di contagi. :rules:

    Commenta


    • #77
      Originariamente inviato da zar2086 Visualizza il messaggio

      Non c'è alcuna evidenza di questo cambiamento nell'attuale mappatura genetica del virus. Le mutazione ci sono state, soprattutto inizialmente perché la circolazione era maggiore. Ma nessuna al momento sembra sia stata significativa rispetto al ceppo Cinese. :
      non credo più per niente a questo!
      quelli che si credono di essere scienziati e che divulgano tali informazioni sono gli stessi che prima dicevano è solo un'influenza, gli stessi che non hanno pensato che ci fossero asintomatici,
      gli stessi che sconsigliavano l'uso delle mascherine ..... sono gli stessi che in verità non sanno nulla!
      La scienza (quella vera) è in grado di prevedere ciò che succederà .... questi non ne hanno beccata una!

      i virus mutano in continuazione, e ciò probabilmente renderà inutili i vaccini che arriveranno tra non si sa quanti mesi.
      Possono mutare in meglio ...ma anche in peggio e questo non ci rende per nulla sicuri e una ripresa dei contagi è possibile.

      Io senza essere uno scienziato ma solo uno che ragiona,
      penso che il ceppo del COVID19 abbia diverse mutazioni, qualcuna più virulenta di fatto la abbiamo portata verso l'estinzione grazie all'isolamento sociale,
      poichè proprio per la sua rapida virulenza si è trovato a non potersi più trasmettere con facilità da un'ospite all'altro.

      Altre mutazioni meno virulente che si sviluppano più lente e non generano forti sintomi possono essere ancora in piena attività


      La vita è quello che capita.
      Lascia che capiti!

      Commenta


      • #78
        Originariamente inviato da zar2086 Visualizza il messaggio

        La lontananza è come il vento Bimba. Tenete duro. :kiss:
        :kiss:
        Diciamo che grazie al cielo questa lontananza ci ha unito e ci ha dato la certezza che entrambi vogliamo un futuro insieme. Almeno, a noi, questo virus è servito a qualcosa.
        Detto questo gli farò spostare residenza a brevisssimo perche non so se reggerei un secondo isolamento da sola.
        "Dite all'azzurro principe che vada a farsi fot.tere . La bella addormentata vuole continuare a dormire"

        Commenta


        • #79
          Originariamente inviato da bimbadark Visualizza il messaggio

          :kiss:
          Diciamo che grazie al cielo questa lontananza ci ha unito e ci ha dato la certezza che entrambi vogliamo un futuro insieme. Almeno, a noi, questo virus è servito a qualcosa.
          Detto questo gli farò spostare residenza a brevisssimo perche non so se reggerei un secondo isolamento da sola.
          noo! non lo fare

          il segreto delle relazioni che funzionano bene è la distanza!
          vedi che Montalbano insegna .... lui in sicilia lei a Genova .... relazione perfetta
          La vita è quello che capita.
          Lascia che capiti!

          Commenta


          • #80
            Originariamente inviato da dingoman Visualizza il messaggio
            noo! non lo fare

            il segreto delle relazioni che funzionano bene è la distanza!
            vedi che Montalbano insegna .... lui in sicilia lei a Genova .... relazione perfetta
            ma la nostra distanza è irrisoria, si e no 30 km ...solo che di mezzo c'è un confine regionale...
            "Dite all'azzurro principe che vada a farsi fot.tere . La bella addormentata vuole continuare a dormire"

            Commenta


            • #81
              Originariamente inviato da bimbadark Visualizza il messaggio

              ma la nostra distanza è irrisoria, si e no 30 km ...solo che di mezzo c'è un confine regionale...
              Allora hai ragione ..... fagli spostare la residenza
              ma almeno 100Km più lontano
              La vita è quello che capita.
              Lascia che capiti!

              Commenta


              • #82
                Mah, nel mio caso se per certi versi ho patito meno di altri il lockdown, abituato da sempre a stare da solo, per altri, purtroppo ho sofferto molto a livello mentale della situazione, perchè a livello fisico sto inverno manco un raffreddore ho preso, ma molta della mia serenità ritrovata se ne è andata via in questa situazione, da sensibile e ansioso quale sono, e abbastanza puntiglioso pensate come son diventato grazie ai vari protocolli di sicurezza, penso che alcuni mi considerino un poco fissato, qui da noi il virus non ha colpito molto, e adesso in molti se ne fregano della sicurezza e vanno in giro senza mascheirna, senza guanti, senza gel detergenti, io invece vado in giro come andassi in guerra quando devo, mascherina, guanti boccettina di gel detergente in tasca, mascherina di riserva si rompesse il laccetto, in macchina ho almeno 5-6 mascherine pronte, boccione di gel detergente, spruzzino di soluzione alcolica al 99% e non ci faccio montare nessuno.

                Durante il lockdown totale di aprile avevo cominciato a pensare robe tipo, che se mi fosse preso il virus o mi fossi sentito male per ogni altra ragione sarei potuto morire in casa da solo e mi avrebbero ritrovato magari dopo mesi.... pensiero sciocco perchè di fatto è sempre così, ma in quel periodo la testa andava dove voleva ....

                Ora ho letto su dei giornali che in alcuni paesi per qualcuno è andata proprio così, hanno riprovato persone sole morte in casa per il virus e non solo adesso in vari paesi colpiti dal virus.... la notizia mi ha scosso abbastanza...

                Passerà anche questa tempesta ma per adesso non sono proprio al top come morale, per tante cose, alcune anche che credevo di avere superato.....
                Possiamo soltanto decidere cosa fare con il tempo che ci viene concesso

                Commenta


                • #83
                  lonelyheart .....

                  comunque, parliamoci chiaro, è stata tutta una cavolo di situazione che ha portato alle morti. persone intubate che invece sono morte per trombosi, e si scopre ora. dopo 3 mesi di guanti, ora ci dicono che sono anti igienici. non hanno saputo gestirla, punto. oggi è un'influenza ma sanno come curarla. forse lo poteva essere stata a suo tempo.
                  oggi dicono che probabilmente non è vero che gli asintomatici attaccano il virus. cioè, contraddizioni su contraddizioni. ma non ce l'ho con il ns paese. magari con chi si è approfittato ugualmente, quello si. (vedi Fontana)
                  Armageddon was yesterday Today we have a serious problem-21 vittoria..grande baldoria..
                  No, non sono per la pace nel mondo....ma per la buona convivenza tra i popoli.... ;)

                  Commenta


                  • #84
                    Originariamente inviato da dingoman Visualizza il messaggio
                    non credo più per niente a questo!
                    quelli che si credono di essere scienziati e che divulgano tali informazioni sono gli stessi che prima dicevano è solo un'influenza, gli stessi che non hanno pensato che ci fossero asintomatici,
                    gli stessi che sconsigliavano l'uso delle mascherine ..... sono gli stessi che in verità non sanno nulla!
                    Ti sbagli. Non sono gli stessi, fanno solo la stessa (più o meno) professione, ma non sono le stesse persone.
                    Ad esempio quella che diceva che era poco più di un'influenza (la Gismondo) intanto non è una virologa come Burioni e Galli, ma una specialista di laboratorio. C'entra con i virus, ma non fa proprio la stessa cosa.
                    Ed è una di quelle che adesso sostiene che il virus è mutato (senza uno straccio di prova tra l'altro).
                    L'altro che sostiene che il virus adesso è più buono (Zangrillo) è un intensivista, nemmeno lui è un virologo.
                    Non sono le stesse persone. Galli, Crisanti e nemmeno Burioni hanno mai detto che era poco più che un'influenza.

                    Commenta


                    • #85
                      Originariamente inviato da dingoman Visualizza il messaggio
                      La scienza (quella vera) è in grado di prevedere ciò che succederà .... questi non ne hanno beccata una!
                      Questa è una CAXXATA COLOSSALE.

                      Ci sono pochissime discipline scientifiche che sono in grado di fare previsioni assolutamente certe. In sostanza, a voler ben guardare, si riducono solo ad una sola, la fisica di base. Poi ci sono altre sue declinazioni, che però sempre alla fisica di base tornano.
                      Tutte le altre discipline scientifiche fanno previsioni attraverso modelli statitici più o meno incerti. E queste sono previsioni del tutto valide e scientifiche nell'ambito di queste incertezze NOTE!!!!
                      Dopodiché queste previsioni vengono date in pasto a Media, Politicanti e pure a pseudo scienziati narcisisti, che le VENDONO come previsioni simili a quelle che può fare la fisica di base. Ma qualunque scienziato SERIO sa bene che non è così.

                      Commenta


                      • #86
                        Originariamente inviato da dingoman Visualizza il messaggio
                        I virus mutano in continuazione, e ciò probabilmente renderà inutili i vaccini che arriveranno tra non si sa quanti mesi.
                        Possono mutare in meglio ...ma anche in peggio e questo non ci rende per nulla sicuri e una ripresa dei contagi è possibile.
                        Io senza essere uno scienziato ma solo uno che ragiona,
                        penso che il ceppo del COVID19 abbia diverse mutazioni, qualcuna più virulenta di fatto la abbiamo portata verso l'estinzione grazie all'isolamento sociale,
                        poichè proprio per la sua rapida virulenza si è trovato a non potersi più trasmettere con facilità da un'ospite all'altro.

                        Altre mutazioni meno virulente che si sviluppano più lente e non generano forti sintomi possono essere ancora in piena attività
                        I virus mutano certo e anche con una certa facilità. Ma è la selezione naturale che fa prevalere una mutazione al posto di un'altra.
                        Tipicamente i virus molto mortali tendono a mutare in virus meno mortali, perché l'essere meno mortali ne favorisce la diffusione. Il sars-cov-2 è un virus già POCO mortale. Nella maggior parte dei casi provoca sintomi lievi, pur rimanendo molto infettivo. E' già molto vincente da un punto di vista di sopravvivenza. Quindi le mutazioni che lo possono far diventare più vincente dal punto di vista evolutivo sono pochissime.
                        A questo si aggiunge il fatto che in questo momento, almeno in Italia, circola meno di prima, ovvero si replica meno, ovvero ha meno probabilità di mutare.
                        Una mutazione tale da renderlo meno mortale sarebbe stata più probabile all'inizio, in Cina, o all'inizio in Lombardia. Ma il tasso di letalità in lombardia si è alzato all'inizio, guarda caso proprio in concomitanza con l'entrata in crisi del sistema sanitario. Se si fosse progressivamente abbassato, allora si sarebbe potuto pensare ad una mutazione. Ma si è alzato ed da lì non si è mosso dal 18%.
                        Ora uccide di meno per due ragioni: sono meno quelli che può uccidere, la malattia viene gestita meglio. Le mutazioni non c'entrano, i fattori sono altri, tanto più che non ci sono evidenze di significative mutazioni rispetto al ceppo cinese.

                        Commenta


                        • #87
                          Originariamente inviato da bimbadark Visualizza il messaggio

                          :kiss:
                          Diciamo che grazie al cielo questa lontananza ci ha unito e ci ha dato la certezza che entrambi vogliamo un futuro insieme. Almeno, a noi, questo virus è servito a qualcosa.
                          Detto questo gli farò spostare residenza a brevisssimo perche non so se reggerei un secondo isolamento da sola.
                          Lo avreste saputo lo stesso che volevate stare insieme. Ma è andata così. Bisogna accettarlo.
                          Spero sia sopravvissuto al vostro primo incontro.

                          Commenta


                          • #88
                            Originariamente inviato da dingoman Visualizza il messaggio
                            noo! non lo fare

                            il segreto delle relazioni che funzionano bene è la distanza!
                            vedi che Montalbano insegna .... lui in sicilia lei a Genova .... relazione perfetta
                            Al di là delle battute...
                            Non penso valga per tutti. 🤔

                            Commenta


                            • #89
                              Originariamente inviato da bimbadark Visualizza il messaggio

                              ma la nostra distanza è irrisoria, si e no 30 km ...solo che di mezzo c'è un confine regionale...
                              Ammé lo dici, che sono per l'abolizione dei confini interni anche a livello europeo. :rules:

                              Commenta


                              • #90
                                Originariamente inviato da zar2086 Visualizza il messaggio
                                nemmeno Burioni hanno mai detto che era poco più che un'influenza.
                                Burioni lo ho sentito con le mie orecchie in una intervista affermare che in italia non c'è (c'era) nessun pericolo

                                era una intervista a Gennaio mentre il virus bloccava la Cina.

                                Un virologo "indipendente" non avrebbe mai detto che non c'era pericolo e probabilmente anche lui sapeva che il pericolo esisteva ....
                                ma le rassicurazioni alla gente erano cosa utile per il governo a cui evidentemente si è asservito.

                                Questo fatto conferma soltanto che anche se ci fosse un vero scienziato che davvero conosce la realtà, se è asservito ai padroni quello che afferma non vale nulla!
                                e l'asservimento al padrone è stata ampiamente dimostrata.

                                La vita è quello che capita.
                                Lascia che capiti!

                                Commenta

                                Sto operando...
                                X