annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

la domanda del mattino

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • la domanda del mattino

    quale sarà il nuovo orizzonte della musica, ci sarà qualche cosa di nuovo?
    visto che ormai è stata trita e ritrita dove andremo? che cosa canteremo e che cosa suoneremo?
    Mark Therehaveyoubroken

    Concentrati, chiudi gli occhi e sii solo te stesso,
    apri la tua anima e dona un sorriso disinteressato....il tuo cuore ne giovera'

  • #2
    Senti, oggi venendo a lavoro in macchina ho ascoltato la 5 sinfonia di Beethoven ed il primo movimento della 6...........scusa ma io sono rimasto li
    Un uomo senza amore è un uomo che vive morendo.

    Commenta


    • #3
      si, parte tutto da lì , ma , abbassandosi un po' di livello non c'è solo la musica classica
      Mark Therehaveyoubroken

      Concentrati, chiudi gli occhi e sii solo te stesso,
      apri la tua anima e dona un sorriso disinteressato....il tuo cuore ne giovera'

      Commenta


      • #4
        la musica di oggi nn la definerei "musica che rimane" ma piu' musica "di passaggio" che magari fra 1 mese neanche ce la ricorderemo.Tutti i gruppetti che spuntano mensilmente stile funghi,o cantanti che urlano o canzoni senza senso....questa e' la musica moderna.I veri artisti sn ormai rari,escludendo naturalmente cantanti tipo ramazzotti,pausini,r af,baglioni ecc....Tra le nuove stelle ci vedo renga,anche se nn so' quanto durera'...per il resto ,sn tutti passatempi musicali

        Commenta


        • #5
          Io sono a favore dei Led Zeppelin e ritengo la musica attuale, priva di originalità e molto superficiale. Fino a quando, parlo di musica italiana (per non addentrarmi in quella straniera, che ci sarebbe da scrivere un libro di critiche specialmente per l'Hip Hop), gruppi come Vibrazioni, Velvet e tanti altri solisti indecenti vendono migliaia di dischi, andremo poco lontani..........
          Ci vorrebbe una vera e propria rivoluzione musicale........

          Commenta


          • #6
            condivido, ma io penso che per trovare un senso ancora oggi alla musica bisognereebbe ampliare i propri orizzonit, musica etnica e company
            Mark Therehaveyoubroken

            Concentrati, chiudi gli occhi e sii solo te stesso,
            apri la tua anima e dona un sorriso disinteressato....il tuo cuore ne giovera'

            Commenta


            • #7
              Ma qualcuno di voi conosce il dub?? Credo che sia una buona evoluzioni........

              Commenta


              • #8
                devo scrivere più con calma altrimenti sembro un analfabeta
                che cos'è il dub?
                Mark Therehaveyoubroken

                Concentrati, chiudi gli occhi e sii solo te stesso,
                apri la tua anima e dona un sorriso disinteressato....il tuo cuore ne giovera'

                Commenta


                • #9
                  Il dub nasce da una costola del reggae......sarebbe reggae con effetti elettronici. Generatori di questa musica: Sly&Robbie (Jamaicani) mentre in Italia il gruppo più esponenziale di questo genere sono gli Almamegretta.....

                  Commenta


                  • #10
                    Zack, che cosa ne pensi della musica etnica e anche della new age in generale? ma il rock con un po' di ispirazione è proprio finito?
                    Mark Therehaveyoubroken

                    Concentrati, chiudi gli occhi e sii solo te stesso,
                    apri la tua anima e dona un sorriso disinteressato....il tuo cuore ne giovera'

                    Commenta


                    • #11
                      Bisogna distinguere che tipo di etnica.....io personalmente sono a favore di questo genere musicale, ma non tutto. La new age......cosa di preciso?
                      Il rock ha ormai lasciato il segno, e ghiustamente bisogna andare alla ricerca di nuove sperimentazioni per far nascere un concreto numero di generi nuovi.....
                      Comunque W IL ROCK

                      Commenta


                      • #12
                        con il nome new age, si raggruppa un sacco di cose, ma non intendo musica ambientale, quella al massimo mi fa addormentare alla sera, ma quella che si collega all'etnica , alla musica celtica e anche a certe evoluzioni del jazz e della fusion
                        Mark Therehaveyoubroken

                        Concentrati, chiudi gli occhi e sii solo te stesso,
                        apri la tua anima e dona un sorriso disinteressato....il tuo cuore ne giovera'

                        Commenta


                        • #13
                          Markolaf, se ti piace questo genere di musica ti consiglio di ascoltare: Ozric Tentacles, non sono male. Fusion?? un nome solo: WHEATER REPORT, del mitico Pastorius.......esse ndo bassista, lui è uno dei miei idoli

                          Commenta


                          • #14
                            La musica del futuro...senza dubbio una fusione di tutto...quando penso ad un precursore e visionario del futuro mi viene sempre in mente Brian Eno..
                            "La verità è come la bellezza, non ha limiti. Non può essere imprigionata nelle parole o nelle forme. La verità è senza fine".

                            Commenta

                            Sto operando...
                            X