annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Chi Sono Gli Uomini Forti

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Chi Sono Gli Uomini Forti

    Lancio una riflessione aperta anche e soprattutto alle donne su un aspetto non secondario della vita di coppia.

    Chi sono gli uomini forti, con le *****?

    Sono quelli che hanno personalità, che hanno carattere, che sanno prendersi le proprie responsabilità e non scappano di fronte ai problemi, ai sentimenti veri, ai dolori......... Sono quelli che quando ti parlano lo fanno con sincerità e guardandoti negli occhi, senza fuggire, senza ipocrisie....che hanno il coraggio delle proprie idee, la forza delle proprie scelte, la convinzione dei propri ideali. Uomini forti, ma teneri nel sentimento.....che sanno ridere e scherzare, ma non ti prendono in giro........che hanno tanto da dire al mondo e tanto da dare al prossimo, senza opportunismi e meschinità.

    O sono più semplicemente gli uomini che fingono, che si adattano esteriormente alle esigenze, spesso mutevoli, della loro donna e che per questo sono accettati perchè non conflittuali con le inevitavili diversità caratteriali.

    E poi l'uomo è sempre forte o sempre debole? O non intervengono anche fatti e situazioni esterne, a volte più grandio di loro o che non possono evitare, che si infrangono su di lui e allora la forza è la capacità di resistere insieme alla donna e un essere imputargli una presunta debolezza in forza di soli se...?
    Un uomo senza amore è un uomo che vive morendo.

  • #2
    Bella domanda.....

    Bella domanda.Credo che il pianeta uomo è in subbuglio.Credo anche che mai come oggi,l'uomo si deve mettere in discussione come oggi.Una volta,l'uomo decideva,e la donna lo accetava.Era di certo più facile.Ma oggi,l'uomo è sotto esame,.....sempre. Non voglio criticare nessuno,perchè ricordo la situazione femminile di una volta......anche perchè legalmente la donna aveva cmq sempre torto. Ma non so se oggi l' uomo ha le *****,non so se prima li aveva?Perchè con chi si misurava?Con una donna sottomesso.Credo che c'è ancora qualcosa da radrizzare,nelle coppie e nel mondo del lavoro.
    Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

    Commenta


    • #3
      per me

      l'uomo forte non si fa plagiare. E' quello che se si schianta addosso a un muro ne esce un pò ammaccato ma sorridente perché sa che c'era solo lui alla guida.

      Commenta


      • #4
        Per me l'uomo forte e' quello che scherza sempre su tutto, non e' mai serio, ama le donne del forum e vive moooooolto lontano dall'Italia. Pero' forse sono un pochino di parte.

        Commenta


        • #5
          Dado, una serie di domande retoriche non è un buon inizio di discussione ...

          (ma sono d'accordo con quanto implicitamente sostieni)

          Commenta


          • #6
            Bella domanda Dado...il concetto di uomo forte lo associo a colui che decide sempre con la sua testa senza mai farsi influenzare dagli altri...
            "La verità è come la bellezza, non ha limiti. Non può essere imprigionata nelle parole o nelle forme. La verità è senza fine".

            Commenta


            • #7
              Main ti ho quasi copiato, non me ne ero accorta prima, sorry
              "La verità è come la bellezza, non ha limiti. Non può essere imprigionata nelle parole o nelle forme. La verità è senza fine".

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da epicuromi
                Dado, una serie di domande retoriche non è un buon inizio di discussione ...

                (ma sono d'accordo con quanto implicitamente sostieni)
                Sai, la donna che amo e che non mi ama più basa questa sua scelta anche sul fatto che non sarei un uomo forte.

                Già, ma che cosa attribuisce questa qualità ed è un'unica cosa o più cose peraltro mutevoli nel tempo e questa cosa non è variamente giudicabile a seconda delle situazioni che viviamo.

                E' vero, come sostiene Main che è forte l'uomo che sa assumersi sempre e comunque le sue responsabilità anche nell'errore.

                Ma cosa è, ad esempio, un uomo che condivide con la propria donna le scelte di vita, senza imporre nulla.....un debole.........o un uomo forte dell'amore verso la sua compagna.........e cosa significa, magari 20 anni dopo (come è successo a me) sentirsi accusare di non aver ***** perchè non "decidevo".

                Forse si, sono solo domande retoriche..........c he testimoniano la perdita di identità di un debole che avrebbe voluto essere forte.............o forse di un semplice uomo che ha scelto di condividere e non di decidere.
                Un uomo senza amore è un uomo che vive morendo.

                Commenta


                • #9
                  Per me un uomo forte può anche essere quello che accetta le scelte della propria donna con il coraggio di andare avanti, cosa ben più difficile che mollare tutto o imporre le proprie scelte. Ma quando ti senti accusato di non aver voluto decidere e di conseguenza vieni additato come un senza *****...beh, forse li è soggettivo. Forse avrei agito diversamente in quel momento.
                  Tutto fuorchè il dolore.....

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da Rospo
                    Per me un uomo forte può anche essere quello che accetta le scelte della propria donna con il coraggio di andare avanti, cosa ben più difficile che mollare tutto o imporre le proprie scelte. Ma quando ti senti accusato di non aver voluto decidere e di conseguenza vieni additato come un senza *****...beh, forse li è soggettivo. Forse avrei agito diversamente in quel momento.
                    Vero...........però perchè non dirlo subito ed aspettare, invece, anni per recriminare non capendo, peraltro, che in questo modo no ti da più la possibilità di capire l'errore (se errore era) e cambiare.
                    Un uomo senza amore è un uomo che vive morendo.

                    Commenta


                    • #11
                      Non ho risposte per la tua domanda perchè forse non ne hai neanche tu, che sei l'unico accreditato ad averne. Potrebbe aver "aperto" gli occhi solo adesso su questa cosa, o forse più probabilmente ha trovato ora il "coraggio" di esporsi.
                      Delicatissimo argomento comunque....
                      Tutto fuorchè il dolore.....

                      Commenta


                      • #12
                        Io credo che un uomo con le ***** si vede nel momento in cui debba affrontare un grosso problema senza stare li' a piangersi addosso, affrontando la situazione analizzando quali siano i punti fondamentali.
                        Tu sei folle, io sono folle, il nostro amore e' una follia.

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da gigino67
                          Io credo che un uomo con le ***** si vede nel momento in cui debba affrontare un grosso problema senza stare li' a piangersi addosso, affrontando la situazione analizzando quali siano i punti fondamentali.
                          Non basta, gigino67; tu affronti il problema, non ti piangi addosso, scegli una soluzione........... ...ma il problema è vedere come la tua donna interpreta il tutto............. è un po come i personaggi di pirandello dove ognuno di noi è, al contempo, uno, nessuno e centomila
                          Un uomo senza amore è un uomo che vive morendo.

                          Commenta


                          • #14
                            Dado.....hai ragione.....avrei tanto da raccontare su questo......episodio accaduto a me......Io speravo che la mia donna capisse il mio atteggiamento da forte, invece lo interpretava come rimprovero giornaliero e aggressivita nei suoi confronti.....insomm a un casino.E poi...tante altre cose....ci starei un anno a scrivere tutto.....saluti.
                            Tu sei folle, io sono folle, il nostro amore e' una follia.

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da gigino67
                              Dado.....hai ragione.....avrei tanto da raccontare su questo......episodio accaduto a me......Io speravo che la mia donna capisse il mio atteggiamento da forte, invece lo interpretava come rimprovero giornaliero e aggressivita nei suoi confronti.....insomm a un casino.E poi...tante altre cose....ci starei un anno a scrivere tutto.....saluti.
                              Se ti può essere di consolazione (magra per la verità) dopo un 20 anni buoni di matrimonio mia moglie mi ha rinfacciato il mio atteggiamento conciliante, riflessivo, sempre aperto alle sue idee....come mancanza di *****;....insomma tutto il mio comportamento costante, voluto e naturale, che consideravo una prova di amore verso di lei.............ebbe ne per lei era invece una prova di debolezza.

                              e quando è così, come suol dirsi, sei con il c..o per terra.
                              Un uomo senza amore è un uomo che vive morendo.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X