annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

racconto di un pomeriggio di mezza estate

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • racconto di un pomeriggio di mezza estate

    oggi ho deciso di allietarvi con uno dei miei bei raccontini di cui sicuramente sentivate la mancanza ho già allietato ginger, e visto che la sua giornata è migliorata sensibilmente (ginger conferma per favore ) non vorrei privarvene!

    qualche giorno fa i miei suoceri hanno ricevuto in regalo due ingressi al thermarium di una palestra vicino casa. un bel giorno mio suocero se ne esce

    Suocero: "lucina! perchè non vai tu? so che ti piace tanto! andate tu e la mia amata!"

    Io: "ma no suocero..dolce sacrificio il tuo, ma non vorrei levarti questa goduria, vai tu, non posso levarti questo percorso rilassante tra sauna, bagno turco, idrommassaggio!"

    Suocero: "ma no!, andate voi! io non ci tengo! sono vecchio, queste cose non mi entusiasmano, te lo cedo volentieri!"

    Io:" suocero ti prego, insisto! io che c' entro? fidati, poi ti rilassi e ti piace!"

    ..all' ennesimo "no vai tu!" mia suocera ci guardava storto, così ho detto "va bene, andiamo noi donne" un caxxo di favore ogni tanto devo pur farglielo a mio suocero, infondo è così buono con me ed è già abbastanza punito, due ore di libertà se le meritava..
    interpellato il lucino "vuoi andare tu con tua moglie?" lui "no no, mammina cara vai tu, non preoccuparti per me!"
    nei momenti clou è un totano bollito.

  • #2
    Re: racconto di un pomeriggio di mezza estate

    così fu che ieri, con 47° all' ombra e un' umidità del 115%, alle tre del pomeriggio mi infilo in macchina e vado a prenderla. siamo andate presto, così finivamo presto, così..non lo so..con lei bisogna fare tutto presto!
    mentre andavo a 20 all' ora imbottigliata nel traffico lei non faceva che dirmi "attenta!" reggendosi allo sportello e vabbè..vi evito tutti i particolari per giungere a dirvi che arrivate dentro, è successo quello che più temevooo!!!
    ha continuato a parlare fresca e indisturbata! la doccia era troppo fredda, il percorso caldo freddo non era precisamente caldo freddo, nell' idromassaggio faceva ginnastica e parlava, mentre io chiudevo gli occhi per indicare che forse era il caso di stare zitti finchè è arrivata la gentilissima signorina a chiederci per favore di "abbassare la voceeeee" ...

    ok, figura di m. ma non importa, qui ancora non mi conoscono, magari se non mi faccio vedere in giro con lei se lo dimenticano
    non voleva fare il bagno turco perchè non le piace, la soffoca e io invece ci sono andata dritta dritta..ma lei mi ha seguito..si era sbagliata..era la sauna che non andava bene (caxxo, saperlo prima!), poi massaggio rilassante al viso, allungo lo sguardo e lei ha il collo teso come se glielo stessero tirando e non riusciva proprio ad appoggiarsi allo schienale! dopo due ore eravamo fuori..io non sono riuscita a rilassarmi come avrei voluto, per fortuna il lucino ha deciso che di sera andavo premiata ma mio suocero..non vi dico che pelle meravigliosa aveva dopo due ore di ossigeno

    Commenta


    • #3
      Re: racconto di un pomeriggio di mezza estate

      confermo confermo.... mi hai messo di buon umore
      **..sempre. e..comunque... **

      Commenta


      • #4
        Re: racconto di un pomeriggio di mezza estate

        Io però al lucino avrei tirato il collo....

        Commenta


        • #5
          Re: racconto di un pomeriggio di mezza estate

          Originariamente inviato da emma2 Visualizza il messaggio
          Io però al lucino avrei tirato il collo....
          anche io! solo che lui è ingenuo! non ci arriva! mi sono sacrificata davvero per quel santo di mio suocero che un paio d' ore d' aria se le meritava!

          ps: e quando dico "d' aria", intendo proprio dire che ha potuto aprire le finestre in casa e creare un pò di corrente visto che se in casa c'è lei (sempre) le finestre possono essere aperte solo una per volta, per il resto, zitto e suda

          Commenta


          • #6
            Re: racconto di un pomeriggio di mezza estate

            hihihihihihihihihihi hihihihihi...come andare in giro con la radio accesa.Magari lei è convinta che per far compagnia,bisogna parlare sempre.
            Ma tu hai mai fatta un discorso "profondo" con lei?...tipo..."secon do te,c'è vita nell'universo"?(^___ ____-)
            Le persone che amano troppo il denaro,devono essere cacciate fuori dalla politica.Jose Mujica, presidente dell'Uruguay.

            Commenta


            • #7
              Re: racconto di un pomeriggio di mezza estate

              Originariamente inviato da frederika Visualizza il messaggio
              hihihihihihihihihihi hihihihihi...come andare in giro con la radio accesa.Magari lei è convinta che per far compagnia,bisogna parlare sempre.
              Ma tu hai mai fatta un discorso "profondo" con lei?...tipo..."secon do te,c'è vita nell'universo"?(^___ ____-)
              stai scherzando vero? appena le dò un pò di corda deve cambiarmi la disposizione dei mobili e fa un trattato di 500 minuti di chiacchere sull' opportunità di cambiare il posto delle scope in casa mia, non mi pare il caso di parlare degli extra terrestri, a meno chè non abbia la certezza che vogliano prendersela.

              Commenta


              • #8
                Re: racconto di un pomeriggio di mezza estate

                Beh...povera suocera!!!
                Sai che fatica le sarà costato dover mantenere viva la conversazione senza prendere fiato visto che tu ti rifiutavi di collaborare con scuse assurde tipo il relax?

                (prossima volta manda il lucino a mantenere vivo il rapporto madre-figlio e tu restatene a casa con il suocero )

                Commenta


                • #9
                  Re: racconto di un pomeriggio di mezza estate

                  Originariamente inviato da pak_80 Visualizza il messaggio
                  Beh...povera suocera!!!
                  Sai che fatica le sarà costato dover mantenere viva la conversazione senza prendere fiato visto che tu ti rifiutavi di collaborare con scuse assurde tipo il relax?

                  (prossima volta manda il lucino a mantenere vivo il rapporto madre-figlio e tu restatene a casa con il suocero )
                  giustooooooooooooo!! ! dovevo mandarci luiiiiiiiiiii!!! perchè certe idee geniali non mi vengono??
                  io onestamente penso che anche lei mal mi sopporti ma per vedere spesso suo figlio si sacrifichi..non sono la nuora ideale da quando ho deciso di rispondere e di fare di testa mia senza tergiversare..

                  Commenta


                  • #10
                    Re: racconto di un pomeriggio di mezza estate

                    cmq oggi è "santa suocera", mi tocca la cenetta a casa sua sopravviverò..

                    Commenta


                    • #11
                      Re: racconto di un pomeriggio di mezza estate

                      Originariamente inviato da lucispente Visualizza il messaggio
                      cmq oggi è "santa suocera", mi tocca la cenetta a casa sua sopravviverò..
                      non puoi darti malata?
                      se vai prendi un gastro-protettore per sicurezza
                      **..sempre. e..comunque... **

                      Commenta


                      • #12
                        Re: racconto di un pomeriggio di mezza estate

                        Originariamente inviato da lucispente Visualizza il messaggio
                        cmq oggi è "santa suocera", mi tocca la cenetta a casa sua sopravviverò..
                        Ti devi fare l'alleato in quella casa
                        Quando un uomo varca la porta di una casa, si può trovare di fronte a un milione di nemici.

                        Commenta


                        • #13
                          Re: racconto di un pomeriggio di mezza estate

                          Originariamente inviato da gingerina Visualizza il messaggio
                          non puoi darti malata?
                          se vai prendi un gastro-protettore per sicurezza
                          mangiamo tutti insieme, non può avvelenarmi

                          Commenta


                          • #14
                            Re: racconto di un pomeriggio di mezza estate

                            Originariamente inviato da Nudols Visualizza il messaggio
                            Ti devi fare l'alleato in quella casa
                            ce l' ho! è mio suocero il lucino è un merluzzo bollito, le chiacchere di sua madre lo confondono e lo stonano
                            mio suocero, che è più abituato a far finta di essere sordo, ma fa fare un sacco di risate quando la suocera si allontana

                            Commenta


                            • #15
                              Re: racconto di un pomeriggio di mezza estate

                              Caspita , ero io un tempo lo scrittore sceneggiatore ufficiale di questo forum , vedo che sono nati i discepoli ... maius c'è ancora ?

                              Comunque il sogno di una notte di mezza estate è anche il titolo di un mio vecchio racconto

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X