annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

file a S.Pietro ignobilmente saltate

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • file a S.Pietro ignobilmente saltate

    Ciao ragazzi.
    volevo riportare alla vostra riflessione 1 notizia ke mi ha lasciato tristemente turbato.
    Come tutti sapete in questi giorni a Roma c sn state file kiloometrike d 10-12 ore x poter vedere la salma del papa.
    Centinaia d xsone in fila sn state xsino colte da malore e soccorse dalla protezione civile.
    Ieri sera,spulciando in tv le Iene han fatto 1 servizio dimostrando come gente sconosciuta e immeritevole accedeva al vaticano da entrate secondarie scavalcando ignobilmente la fila.E quasi tutti ragazzi.
    C sn rimasto veramente d *****.
    Come hanno potuto queste xsone accostarsi alla salma del Papa,senza avere 1 minimo la coscienza sporca?
    Se credi in Dio,e in quello x cui il Papa è andato predicando(nel senso buono del termine),tu nn puoi.
    Puoi scavalcare le file alle poste,negli stadi,dove vuoi,ma nn x la vedere 1 salma.
    Pellegrini partiti dalle terre + lontane,reduci da viaggi massacranti han dovuto fare la fila.e loro no.
    nn riesco ad accettarlo.
    nn riesco ad accettare ke la Roma,Totti Cassano & compagnia cantante siano entrati da questa entrata secondaria.Ma in virtù d quali meriti?cos'hanno loro + dei pellegrini giunti dalle parti + sperdute?
    e cos'hanno in meno invece?quello spirito d sacrificio ke il Santo Padre c ha tanto kiesto negli ultimi anni.
    Come mi sembra miseramente xduta la sua opera..

  • #2
    ciao, hai ragione, se pensi alla cerimonia funebre, si è ripetuta la stessa cosa. in prima fila persone che nella loro vita hanno ripetutamente ignorato il papa e che erano li "solo " per dovere politico e che alla fine torneranno a scannarsi come sempre......
    Quando il gioco si fa duro.... I duri cominciano a giocare

    Commenta


    • #3
      si,infatti,quelle nn le ho nemmeno volute prendere in considerazione,xkè x loro si può dare la giustificazione ke sn i "nostri rappresentanti"..
      le virgolette sn d'obbligo..

      Commenta


      • #4
        già..........
        Quando il gioco si fa duro.... I duri cominciano a giocare

        Commenta


        • #5
          e le persone che di quella cerimonia ne hanno fatto solo una gita turistica scattando foto al povero papa morto?

          Commenta


          • #6
            Siamo nell'era multimediale, purtroppo anche di questo evento è stato fatto scempio da parte di televisioni e giornali.
            Anche molti semplici cittadini ci hanno messo del loro con telefonini e videocamere.
            Mancava solo che preparassero una tavolata con tartine e salatini alla fine della processione.


            P.S.

            Una nota positiva in tutta questa vicenda c'è: l'Italia ha dato una grandissima prova di civiltà e organizzazione. Di questi tempi, ce ne era davvero bisogno.

            Commenta


            • #7
              quoto...

              Commenta


              • #8
                ... ...

                Commenta


                • #9
                  Caro Caeser, perchè ti meravigli?...La Chiesa da sempre e quindi anche oggi ha fatto e fa eccezioni alle sue regole....Mi viene in mente un passo della "Fattoria degli animali" di George Orwell, conosci?....Dove i maiali divenuti padroni correggono la frase del decalogo : " Tutti gli animali sono uguali!" in " tutti gli animali sono uguali...ma qualcuno è più uguale degli altri!". La Chiesa guarda ai poveri "si dice", ma fa contombola ed onora i "Potenti e i ricchi"....potremmo continuare con tante di queste cose contradditorie e che tutti conosciamo.
                  Ebbene il Papa , compreso Giovanni Paolo II, ne è il Capo, un Capo che può se vuole....ma come vedi .....
                  Noto questa tendenza a dissociare Giovanni Paolo dalle cose "spiacevoli" della Chiesa e farne una Persona super partes...non è così.
                  La sua Opera? Lo Spirito di Sacrifico che ci ha insegnato?....Ti sembra qualcosa di nuovo nel linguaggio di un Papa e della Chiesa?....A me no.
                  Nessuno, nessuno avrebbe dovuto avere privilegi nel vedere la salma del Papa, ma è successo. Nessuno avrebbe dovuto avere posti privilegiati...ma è successo come sempre e sai perchè?..Perchè nel Papato ,qualunque esso sia, di Santo e di Giusto non c'è nulla..c'è il Potere, spartito con gli altri potenti, c'è il Privilegio, spartito con gli altri privilegiati...Guard iamo alle cose come sono e non creiamoci suggestioni false, falsi profeti, falsi Santi, falsi Messia....ne siamo lontanissimi.
                  Charlie

                  Commenta


                  • #10
                    X HellO

                    [QUOTE=hell0]Siamo nell'era multimediale, purtroppo anche di questo evento è stato fatto scempio da parte di televisioni e giornali.
                    Anche molti semplici cittadini ci hanno messo del loro con telefonini e videocamere.
                    Mancava solo che preparassero una tavolata con tartine e salatini alla fine della processione.


                    Già HellO hai ragione. Ma ti sei chiesto che parte ha avuto la Chiesa in questo?....Poteva prevenire o limitare in buona parte ciò che è successo, ma non l'ha fatto...anzi!
                    Le tonnellate di parole e immagini sul Papa che si sono riversate su di noi le facevano buon gioco.....Ha fatto proseliti, ha dato impulso al suo Potere e prestigio....Credimi di spontaneo nelle esequie del Papa c'è stato solo lo spirito di una minoranza dei moltissimi convenuti....per i più è stato un momento storico cui dire: "Io c'ero"......Personal mente ne sono stordito ed irritato....Dio, se c'è, in Piazza S. Pietro non era presente, aveva cose più serie da fare.
                    Charlie.

                    Commenta


                    • #11
                      Bel sermone, Reverendo Charlie, ma credo che il 3D iniziale fosse un'altro. In particolare credo che Caesar volesse sottolineare questo spaccato della civile Italia dove i furbi saltano la fila e sono li davanti, i potenti saltano la fila e sono li davanti, gli "ammanicati" saltano la fila e sono li davanti. Semplicemente disgustoso. Ti suggerisco di andare su un'altro paio di 3D dove le discussioni sul Papa e la la chiesa sono state interessantissime. Ciao

                      Commenta


                      • #12
                        Della Civile Italia, Cotto, il Vaticano è parte. Chi è entrato in S. Pietro saltando la fila l'ha fatto perchè l'organizzazione vaticana glielo ha permesso. Chiaro il punto. Inoltre L'organizzazione Vaticana ha separato Potenti ( inevitabile dirai tu...vero ma il concetto rimane) da Comuni, Poveri da Richi o privilegiati..eccete ra.
                        I Papi sono i Capi assoluti del Vaticano. Questo Papa è stato come gli altri. Le cose più comuni , i riscontri più banali e quotidiani hanno origini da mentalità radicate e consolidate e di questo Giovanni Paolo II non ne era esente...altrimenti. .....
                        Ti è più chiaro il Sermone ora.
                        Ho partecipato anche alle altre 3D sul Papa. Ciao

                        Commenta


                        • #13
                          mi sembri adirato! Guarda che io son piccino e son carino, non c'entro niente con il Vaticano o con il Papa
                          Quello che stavo dicendo e' solo che mi e' sembrato che Caesar si stesse lamentando di chi scavalcava le transenne e si imbucava tramite il nome potente o ammanicato. E se sul secondo caso posso essere d'accordo con te, riguardo ai primi soggetti non vedo altre responsabilita' se non l'incivilta' del singolo.

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da cotto
                            mi sembri adirato! Guarda che io son piccino e son carino, non c'entro niente con il Vaticano o con il Papa
                            Quello che stavo dicendo e' solo che mi e' sembrato che Caesar si stesse lamentando di chi scavalcava le transenne e si imbucava tramite il nome potente o ammanicato. E se sul secondo caso posso essere d'accordo con te, riguardo ai primi soggetti non vedo altre responsabilita' se non l'incivilta' del singolo.
                            Non sono adirato....ho solo voluto rendere più interessante il problema, invitando a riflettere cu come cose "comuni", abbiano origini "strategiche"... ..
                            Chi ha usato il nome potente o ammanicato ha fatto male...chi gli ha permesso di usarlo con successo ha fatto peggio!
                            Ciao

                            Commenta


                            • #15
                              [QUOTE=charlie35]
                              Originariamente inviato da hell0
                              Siamo nell'era multimediale, purtroppo anche di questo evento è stato fatto scempio da parte di televisioni e giornali.
                              Anche molti semplici cittadini ci hanno messo del loro con telefonini e videocamere.
                              Mancava solo che preparassero una tavolata con tartine e salatini alla fine della processione.


                              Già HellO hai ragione. Ma ti sei chiesto che parte ha avuto la Chiesa in questo?....Poteva prevenire o limitare in buona parte ciò che è successo, ma non l'ha fatto...anzi!
                              Le tonnellate di parole e immagini sul Papa che si sono riversate su di noi le facevano buon gioco.....Ha fatto proseliti, ha dato impulso al suo Potere e prestigio....Credimi di spontaneo nelle esequie del Papa c'è stato solo lo spirito di una minoranza dei moltissimi convenuti....per i più è stato un momento storico cui dire: "Io c'ero"......Personal mente ne sono stordito ed irritato....Dio, se c'è, in Piazza S. Pietro non era presente, aveva cose più serie da fare.
                              Charlie.
                              Lo so, ai ragione anche tu.
                              La Chiesa è un' istituzione e come tale si fa propaganda spacciandola per fede.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X