annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

il mio angioletto e' tornato in cielo.....

Comprimi
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • il mio angioletto e' tornato in cielo.....

    ciao a tutti, mi chiamo Jasmine e ho 24 anni.Lo scorso 21 settembre, dopo soli 2 giorni di vita il mio piccolo angelo e' tornato a volare in cielo.
    E' stato il giorno piu' triste e disperato di tutta la mia vita.Lo avevamo chiamat Yousef,gli avevamo preparato una bellissima cameretta,gli avevamo comprato tanti bei vestitini....il suo papa' girava per la casa con la carrozzina immaginandolo la'.....
    La vita e' difficile e ura davvero.Mi sento una madre snaturata....nn ero li' quando il mio piccolo Yousef e' morto...ha avuto un attacco cardiaco...era di 36 settimane ma pesava gia' quasi 3 Kg....ed era bellissimo sapete?Aveva i capelli neri e folti come il suo papa'.....L'ho visto solo 2 volte per pochi istanti...lui era in incubatrice ed io avevo fatto un cesareo d'urgenza...nn ce la facevo a camminare...mi avra' sentita?Sentiva che ero li' e che lo amavo?L'ho toccato...ma nn come avrei voluto...c'era quel vetro tra noi..era cosi' dolce e fragile era il mio angioetto che ho aspettato 8 mesi,con cui parlavo ogni giorno,che accarezzavo dal pancione,che facevo dormire dondolandomi su una sedia a dondolo....che mi dava calci e nn mi faceva dormire....L'ho amato e lo amo piu' della mia stessa vita...Anche se avro' 100 figli nn ti dimentikero' mai vita mia..
    La mamma

  • #2
    Kuccioluccia

    ciao e piacere...certo sarà bruttissimo x una mamma provare questa brutta sensazione,dopo l'attesa,i preparativi,l'adrena lina e poi tutto skompare cm un lampo...lasciando skonforto,laxcrime dentro il nostro kuoricino...
    certo tu questo fagottino nn lo dimentikerai mai,perkè lo hai visto,poi hai iniziato a volerlo bene....e tante alre bellissime kose ke soloi una mammina può dare...
    .........Beh io parlo da una sedicenne,sn un adolescente,ma mi vengono le lacrime a sentire donne ke stanno kosi...
    ............la abbraccerei forte forte cn tanto affetto,ti sn vicino,in bokka a lupo e nn mollare mai davvero...

    Commenta


    • #3
      ciao cara... quello ke hai passato nessun puo capirlo se non ci si e' passati... si puo solo immaginare il dolore ke hai provato e ke provi ma tutto cio si trasformera in un immenso amore ke potrai dare al tuo prossimo nascituro senza dimenticare nel tuo cuoricino sofferente il piccolo Yousef.
      anke mia mamma ha perso la sua primagenita e ancora adesso dopo 26 anni quando esce il discorso ha le lacrime agli occhi...
      ti abbraccio e questa mattina in chiesa faro una preghierina per l'angioletto Yousef.
      Coraggio!
      noi siamo qui
      lalla
      logo_sanih Lalla logo_sanih

      Commenta


      • #4
        grazie a tutte
        veramente....non ho avuto molte persone vicine in quei momenti...infatti le persone ti sn vicine quando tutto va bene...poi quando si sta male trovi solo vuouto e ancora vuoto...mio marito mi ha dato e continua a darmi tanta forza....anke se a volte quella nn basta...secondo voi..lui mi ha sentita quando ero li' vicino?
        Abbracci

        Commenta


        • #5
          Kuccioluccia

          si in questi momenti bissogna farzi forza,ma ti kapisko è difficile,anke io per adesso nn sn in un momento brillante dell' adolesccenza.
          e va beh,ma cmq questo è vero certi amici ti cerkano a konvemnienza e poi quyando ne hai bisogno...o ti senti come adessoc stai malissimo,almeno a me succede..
          ti sn vicina anke se ti ripeto ho 16 anni,nn posso kapirlo perfettamente il problema...ma sn cn il kuore akkanto a te..
          un bavcioneeeeeeee sincero

          Commenta


          • #6
            Cara Jasmine, io penso che il dolore piu grande per una mamma e perdere il proprio piccino, credo che sia un dolore immenso che non si puo dimenticare. Sai Jasmine, forse le persone volevono starti vicini, ma succede spesso che quando vedi una persona soffrire rimani bloccata, non sai cosa dire o fare per alleviare il dolore, e molto spesso viene inteso come se non le importasse nulla. Ma sicuramente non e cosi. Sicuramente il tuo bambino ha percepito la tua vicinanza, il legame mamma e figlio e fortissimo,sin dai primi momenti che l'ho porti in grembo. Jasmine, il tuo piccolo sicuramente sapeva che tu eri insieme a lui. Un bacione Jasmine, noi siamo qui per starti vicina .

            Commenta


            • #7
              Ciao A Tutti.
              A Volte Durante Il Rapporto Tocco Il Sedere Di Mio Marito E Gli Infilo Le Dita Tra I Glutei.....ho Pensato Di Penetrarlo Ma Pensavo Di Fargli Male...grazie A Voi Provero' E Vi Faro' Sapere....se Due Si Amano E Si Rispettano...nn Ci Sn Limiti E Pudori Durante Il Rapporto.......
              Buonanottemoriro' il 7 marzo 2046 e mio marito il 21 febbraio 2038......7 anni senza di lui? preferisco suicidarmi....corro a cambiare i dati forse muoriamo lo stesso giorno!!!!!!!!!!!
              Io direi che se ci mettiamo insieme la morte di Yusef del primo intervento non sò quale sia più serio:se vera ,non si scherza sulle date delle morti ed essendo addolorati non si scrive frivolezze sui rapporti anali.
              Sarò cinico ma x me E' cosi' visto che sono stati scritti dalla stessa persona.
              §§-alla ricerca della felicità-§§

              Commenta


              • #8
                carissimo,
                la vita va' avanti...secondo te una donna che ha perso il figlio nn puo' avere piu' rapporti col marito o nn deve piu' ridere?
                la mia religione mi IMPONE di accettare ogni morte come un fatto che Dio ha scelto per metterci alla prova...un fatto di cui nn ci si deve lamentare e di cui a volte essere contenti....La morte di un neonato e' un segno d'amore di Dio nei nostri confronti...il mio bambino mi aspetta in paradiso....
                Nn ho nessuno con cui chiacchierare o scambiare opinioni....e' un delitto farlo sul net?E poi...io nn abito in Italia e qui la mia lingua nn e' molto capita...neanche ho ben capito le cause di morte del mio bimbo....se piangessi ogni minuto nn lo riporterei in vita ne supererei la prova di pazienza che Dio mi ha mandato...e forse nn avrei piu' figli....
                Ci sn cose che nn tutti possono capire ne' che gli altri hanno il diritto di giudicare

                Commenta


                • #9
                  Cara jasmine, hai ragione, la vita va avanti. Sicuramente dio ha voluto con se il tuo angioletto, io ti capisco benissimo, saro' cinica, ma piuttosto che magari dovesse soffrire nella vita, il signore ha fatto bene a riprenderselo. Sicuramente non essendo a casa tua la sofferenza e ancora maggiore, noi siamo qui jasmine quando vuoi parlare, oppure confidarti, noi ti ascoltiamo.

                  Commenta


                  • #10
                    Grazie Cara...

                    Commenta


                    • #11
                      ruen non capisco cosa dice e sopratuttto come ti permetti di dire queste cose... non hai nessun rispetto per il dolore...

                      jasmine non badare alle stupidagini che certe persone dicono...
                      noi siamo qui!
                      un abbraccio
                      lalla
                      logo_sanih Lalla logo_sanih

                      Commenta


                      • #12
                        cara jasmine
                        prima di tutto vorrei dirti quanto mi dispiace per cio' che ti e' accaduto....e' tistissimo ...lo so...anche io ho perso mio figlio lo scorso 21 sett.anche lui si chiamava Yousef ed era nato il 18 sett.
                        Ma jasmine e' il tuo vero nome?
                        Anche io mi chiamo Jasmine e vivo al Cairo in Egitto....ed ho 24 anni(quasi 25).....abbiamo tante cose in comune....piccolo il mondo eh?
                        Quando ho letto il tuo mess...mi e' preso un colpo...sembrava lo avessi scritto io....nn preoccuparti di cio' che dicono gli altri...nessuno come te stessa puo' capire quando finisca la soglia del dolore e inizia quella della rassegnazione.
                        Sii forte.Tutto passa e da' spazio a cose piu' belle.

                        Commenta


                        • #13
                          cIAO jASMINE
                          Il mio vero nome e' Simona ma ho scelto di chiamarmi Jasmine perche' qui dove abito io (Libano)e' piu' facile.....anche il tuo bimbo si chiamava Yousef???Il mio e' nato il 19 alle 17:15, e l'ho chiamato cosi' perche' quello e' il nome del padre di mio marito.
                          Mi dispiace davvero...ma ti sono vicina e capisco benissimo il tuo dolore.....
                          e' veramente piccolo il mondo...alla fine siamo tutti vicini di casa no?
                          Grazie a tutte per le vostre dolci parole...A volte e' bello sentirle anche se nn ci siamo mai viste vi sento molto vicine
                          Un abbraccio

                          Commenta


                          • #14
                            Care simona e jasmine, quanto e strano il destino a volte, vi ha fatto incontrare sullo stesso forum con lo stesso identico dolore, e anche la stessa eta'. Mi dispiace cosi tanto per tutte due ragazze, ma vedrete che d'ora in avanti la vostra vita sara ogni giorno piu meravigliosa, i vostri Yousef, sono due angioletti che insieme vi guardano dal cielo, chissa che non siano stati proprio loro a far si che voi due vi incontraste qui. Bacio ad entrambe.

                            Commenta


                            • #15
                              X Lalla

                              Cara Lalla se non hai capito cosa ho detto mi spiego meglio.
                              Il post è stato lanciato da Yousef che ora vedo cambiato in Petitefille e della morte del bambino dispiace anche a me come penso a qualsiasi.
                              Il fatto è che vedendo le 3 discussioni consecutive di Yousef alias Petitefille ho visto quel che c'è scritto e secondo il mio e ripeto mio punto di vista non scherzerei dopo solo un mese sulle date delle morti e sui rapporti anali con mano ecc.
                              Tutto quà non è che non ho rispetto x il dolore ,anche troppo e non dico che non si devono avere più rapporti tra moglie e marito,anzi di più x sentirsi più uniti nello sconforto.
                              §§-alla ricerca della felicità-§§

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X